13k+ testi hip hop italiani.

Elevazione/Spleen
Cortez

♥ 877

Storie di ordinaria follia, a mezza via
tra realtà e fantasia, normalità e pazzia
via, dalla realtà questa sera relax
scappo dal mondo con un passo più in la
Domani è un altro giorno, e si ritorna
Ma oggi va così e non c’è nessuna che molla
Forse è una bolla di sapone, un illusione
è un miraggio, (forse) una visione
è un’occasione per scappare lo so!
La realtà, gli schemi, i problemi che ho,
una sera qualunque? Naaa credo di no!
Nessuno si muova, e che cominci lo show
Io corro senza freni, bicchieri mai pieni
Nemmeno ci penso e oggi è gia ieri
barman! Un altro drink quando vuoi per i fioi
voglio finire stasera più carico di un boeing!

Tra un bicchiere e un altro…Io non mi fermo
Il gomito è alto… Io non lo fermo
Il problema è un altro… Io non ci penso
PIU’ VADO SU E PIU’ GIU’ SARA’ L’INFERNO

Provo ma non riesco, un gesto ed esco
Un sorso al più presto e dimentico il resto
Bevuto da me stesso come esco è così
In stato di ebbrezza per poi tornare allo spleen
Fuga da sing sing nella città del mio ego,
non mi spiego cio che vedo e non credo sia vero
ma buckowsky mi mostra la via per la follia
il divino nel vino e il vero nella sangria
ora sia quel che sia non ho nessuna difesa,
la Bastiglia che è in me è distrutta dopo la presa:
sguardo bianco d’arresa, occhi rossi da flash
guardo l’uomo allo specchio e mi chiedo chi è
ed è soltanto la scusa la traccia di una fuga,
l’ombra sfocata che è uno stato d’accusa
musa! Alzo il calice a te, tu sai che penso!
Muovi la mia penna ubriaca e trova un senso!

Tra un bicchiere e un altro…Io non mi fermo
Il gomito è alto… Io non lo fermo
Il problema è un altro… Io non ci penso
PIU’ VADO SU E PIU’ GIU’ SARA’ L’INFERNO

Sono crocifisso guardo tra la folla
cercando un punto fisso.. oh cristo!
Qualcuno scagli la pietra se è senza macchia ne colpa
Parlo barcollando alla coscienza più sporca
Cerco la forza, ma non scorre possente
È asciutto il torrente tra la birra e il “niente”
Io? Sono cosciente ma per niente lucido
Riconosco lo sbaglio e poi ordino “il solito”
Euforico, comunico al mondo un verso alcolico
Un battito… e cio che vivo diventa comico
Vomito, flash pesi, ombre cinesi
21grammi di me sono bloccati, sospesi,
incompresi in attesa di quello che sarà
aspettando il mattino tra una Corona e una Bud
ora siamo star, beviamo whisky al roxy bar
domani? Sarà routine! Domani? Sarà realtà

Tra un bicchiere e un altro…Io non mi fermo
Il gomito è alto… Io non lo fermo
Il problema è un altro… Io non ci penso
PIU’ VADO SU E PIU’ GIU’ SARA’ L’INFERNO

Elevazione/Spleen — Cortez
inserito da the fondamentalist

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook