13k+ testi hip hop italiani.

Momento D'onestà
Co'Sang

♥ 9191

‘NTO’
Mai fatto corso di dizione ? Funziona se fai le fiction
Vai a lezione di poliziotto, approfitti per i soldi dell’Area Nord
Ma che te ne importa?
A partire da chi per i movimenti illegali si è sfregiato,
si è impicciato, legge il giornale ,
L’ultimo anno inizia a contare i giorni,
con gli altri passeggia col pigiama
E già, piccola, che intenzioni hai?
Lap dance o pap test?
Non sono per te se non appartengo o non mangio
col manganello per non farmi mancare niente
Ti giri e per magia vedi cantanti magistrati
Marciano e vogliono sfruttare la scia di un marchio registrato
Sono pallidi in viso, squallidi si camuffano
Neanche le palle di fare gli informatori dei puffi
Necronomi a tempo coi metronomi
Performance erotiche da un’eroinomane
Prestanomi nei popoli nomadi, non sai l’enorme emergenza dei Rom
E’ l’ottava municipalità, e noi lottiamo per emanciparla
Non rilascio interviste per la DDA
Non puoi intimidirci, non ci fai tentennare
Dannati scopriamo gli inganni, magari indovinando
Senza bonifici giganti, politicanti e bodyguard.

RIT
E’ necessario un momento d’onestà
Voi fate i nomi del sistema e non quelli dello Stato
Per questi quartieri siamo stelle sotto il soffitto
E questa è la roba più vera che abbiamo mai scritto.

LUCHE’
Non vendiamo sogni al nostro popolo,
lo facciamo sognare senza ipocrisia
Ma la senti la poesia? stupido!
Tu che ti appropri di una cosa che non è tua
Ora è una moda accusare la criminalità organizzata
senza rispetto per chi soffre,
io penso che dovreste solo ringraziarla
per la notorietà che vi ha dato
E con questo non mi sto schierando,
ma dimmi, che faresti se non ci fosse?
Cosa diresti nei testi?
Saresti capace di sentirti artista ugualmente?
La fama è una lunga strada e questa è la scorciatoia più banale
Le categorie sono buone per chi non ha identità,
te lo dico io che sono quello che non sarai mai
E se il dissing è rivolto a me ma non fai il nome,
non lo rispetto
Leggi i testi come la Bibbia attentamente
e prova a fare un po’ di soldi
mettendo qualcosa di nuovo nelle canzoni
Una metafora o un singolone per tutta la nazione
Agendo in un vulcano scoppiato molto prima di Saviano
Viaggiamo con l'autostrada pagata
"Il Professore" ha insegnato qualcosa a "Gomorra " quest'anno
Devo colpire chi lucra sul mio dialetto
Annientando carriere, svegliando quartieri
E ogni fan è un figlio. E il messaggio è una fede.

RIT

Momento D'onestà — Co'Sang

Inserito da keepitterron

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook