13k+ testi hip hop italiani.

Nun Me Parlà 'e Strada
Co'Sang ft. Marracash, El Coyote

♥ 14967

‘NTO’
Ma sai parlare solo di reati,
retate alle 5 del mattino, Hogan Interactive,
cambiami questo pacchettino?
Ma che Dio! Ho subito da queste bucchine
Sprecato energie, confuso chi ero io
Di certo non l’MC cattivo che sta su ogni mensile
Non li considero, coltelli sfiorano le tonsille, non sei noi
Abbiamo baci lanciati dai bassi, i chili d’ hash, i Kalash
Volgare e di classe, è un’altra galassia
E proprio a te, prosaica, ti prude soltanto? Non provarci
La banda entra nella banca senza bandana
Il maresciallo nella mansarda senza il mandato
Mentre io riempio il bicchiere a chi è più vecchio
E se non sono bollicine di Ferrari, magari è Campari e Gin
Mi pare che la tua amica faccia parecchi giri
e (si faccia) mettere incinta per un paio di orecchini
Valle vicino e ti convincerai che è come dico io

MARRACASH
Crudo più di un film, un Rotewailer che squarta un Pit
il cane che scatta al click per l'infame che fa scappare il biz
l'invidia fa schiattare, metto tante collane perché mi piace sferragliare
due canne d'erba e non fanno una di charas buona
due donne insieme e non fanno una vera donna
al Nokia parla pulito, rumori nei transistors
agenti atmosferici che interferiscono
sbirri con più gadget dell'Ispettore Gadget
legano un gaggio che fa più basi di Joe di Maggio
un altro striscia la carta: colpo gobbo!
lei gobba su un colpo grosso come la striscia di Gaza
dopo una lecca di C, lui fa cilecca: strisciatene a casa!
lei trova un altro che la diverta e la strada è questa
sopravvivenza e mentalità Gescal
faccio si si con la testa.

RIT
Bello vengo e te lo vendo, non parlarmi di strada
Beretta all’inguine, dammi la cincquina estratta
Sei estraneo ai fatti, i clan dànno gli sfratti
- “Callate!!!! ” - Ma che ha detto questo?
Non lo so, però suona infame

EL KOYOTE

LUCHE’
I nostri bambini a scuola disegnano alberi e pistole
E sotto gli alberi, pistole disertano le scuole
Con le ragazze nei locali sempre a coppia,
coi coltelli sotto gli assorbenti bypassiamo la sicurezza
Vuoi ragionare con me?
Devi sapere di lame sotto le ascelle, spari nel piede,
del golfo sul mar rosso
Hai fatto un mese di galera per un panetto di fumo,
ma quando sei uscito sei diventato un ragazzo di chiesa
Non vengo dalla capitale finanziaria, ma dalla capitale
dei funerali con i capitali filtrati
Con pochi soldi e tante frasi
Taglia e mischia, quello che esce rientra il doppio
e con i soldi compriamo case
E voi vi accoltellate con le matite,
con le facce non convinte nei video, purtroppo è democrazia
Dopo " Chi more pe mme " tutti quanti con il rap criminoso
Fratello, ti chiedo un piacere, non parlarmi di strada

Nun Me Parlà 'e Strada — Co'Sang ft. Marracash, El Coyote
inserito da kk

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook