13k+ testi hip hop italiani.

LA LUNGA NOTTE DELLE OCCASIONI
Daniel Mendoza & Maya Florez

♥ 397

E DEVO DIMOSTRARMI CHI SONO
SI VA DI FRETTA E IO NON POSSO IGNORARLO
UN OCCASIONE…UNA PER DIMOSTRARLO
SE OGNI GIORNO SI TENDE A DIMENTICARLO

QUANDO NASCI HANNO DECISO COME BATTEZZARTI
E LA PRIMA SCELTA CHE NON HAI
QUANDO CRESCI INVECE...CHE DEVI SPOSARTI
E FARE FIGLI CHE NON CRESCERAI
IO VOGLIO SOLO LA MIA OCCASIONE PER TORNARE A CREDERE IN ME
E MENTRE PASSA UNA ALTRA NOTTE, CERCO ANCORA PARTI DI ME

VOLEVO ESSERE UN SUPEREROE COME BATMAN
MA IL MONDO MIO SOMIGLIA A SOUTH PARK
DOVE L’EROE SEMBRA IL SOSIA DI CARTMAN
PIU’ LO DISEGNI E PIU’ TRASMETTE UN GUSTO DARK
E’ DALL’ASILO CHE SI IMPONE, CHI URLA AD ALTA VOCE
IO PARLAVO POCO PER PENSARE PIU’ VELOCE
SE I TUOI FANNO I CONTI CON IL GAS E L’ENERGIA
A SCUOLA IMPARI MATEMATICA, A CASA L’ECONOMIA
E PUOI SOGNARE AD OCCHI APERTI, FINO AD ADDORMENTARTI
STRINGERE I DENTI ED IMPARARE COME NON SCHEGGIARLI
ORE SUL BALCONE AD OSSERVARE I PASSANTI
ED ARROSSIRE QUANDO POI SI TOCCANO GLI SGUARDI
E NON CAPIVO I DISCORSI DEI GRANDI
SULLA POLITICA, IL LAVORO CHE TUTTO ERA UNO SCHIFO
E PIU’ PASSAVA IL TEMPO E I DISCORSI PIU’ GRANDI, HO CAPITO
DOVEVO SALVARMI DA QUELLO SCHIFO!
LA VITA L’HO PRESA A CALCI COME AGOSTINO
POI TI PRENDE LA TEMPIA E TE LA APPICCICA AL MIRINO
COI PROBLEMI PER UN PO’ CI GIOCHI PURE A NASCONDINO
LA FORTUNA NON TI BACIA VESTE I PANNI DI UN BECCHINO
E MI DOMANDO CHI ERO E CHI SONO
SE DEVO CHIEDERMI SCUSA O PERDONO
GUARDO IL CIELO… SEMBRA VUOTO
CASSIOPEA STANOTTE E’ CADUTA DAL TRONO

QUANDO NASCI HANNO DECISO COME BATTEZZARTI
E LA PRIMA SCELTA CHE NON HAI
QUANDO CRESCI INVECE...CHE DEVI SPOSARTI
E FARE FIGLI CHE NON CRESCERAI
IO VOGLIO SOLO LA MIA OCCASIONE PER TORNARE A CREDERE IN ME
E MENTRE PASSA UNA ALTRA NOTTE, CERCO ANCORA PARTI DI ME

NON C’E’ STRACCIO DI UN EROE ANCHE SE TUTTI HANNO LE MASCHERE
OGNI IDEA E’UN ABORTO… MENTRE STA PER NASCERE
PARE CHE IL VENTO SPAZZI VIA TUTTE LE ANIME
GUIDATI DA UNA RETE SEMBRIAMO NOI LE MACCHINE
DIMENTICHIAMO IN FRETTA A TORTO O RAGIONE
COSI’ IN FRETTA CHE E’ IMPOSSIBILE FARSENE UNA RAGIONE
E OGNI GIORNO SEMBRA PERSA ANCHE L’ULTIMA OCCASIONE
IO HO TROVATO LA SALVEZZA NEI VERSI DI UNA CANZONE
E CONTINUO A FARMI MILLE DOMANDE
HO FATTO L’AMORE CON LA SOLITUDINE… NE E’ NATA UNA PIU’ GRANDE!
NON TUTTI GLI OCCHI SANNO COME GUARDARTI
CHI TI HA VISTO CRESCERE, FORSE NON VEDRA’ INVECCHIARTI
E HO IMPARATO A RAPPORTARMI CON TUTTI QUANTI
E ANCHE SE TI DO LA MANO SO BENE CHI MI E’ DAVANTI
IL DOLORE E’ UN NEMICO E TI ASCOLTA
MA LA TRISTEZZA VA VIA SE L’ACCOMPAGNI ALLA PORTA
PER QUESTO HO IL SOLE DENTRO ANCHE SE HO LA LUNA STORTA
CIO’ CHE FUORI E’ UNA RINUNCIA DENTRO INVECE E’ LA MIA FORZA
E SE HAI FEDE… FORSE PREGHERAI
MA SE CREDI VERAMENTE IN DIO UN GIORNO LO MALEDIRAI
TANTO CONTA AVERE I SOLDI MICA COME LI FAI
QUESTO TI DIRANNO NON APPENA LI FARAI
E OGNI GIORNO LO VIVO A MODO MIO…
FINO A LASCIARMI I SEGNI ADDOSSO COME UN GRANDE ADDIO

QUANDO NASCI HANNO DECISO COME BATTEZZARTI
E LA PRIMA SCELTA CHE NON HAI
QUANDO CRESCI INVECE...CHE DEVI SPOSARTI
E FARE FIGLI CHE NON CRESCERAI
IO VOGLIO SOLO LA MIA OCCASIONE PER TORNARE A CREDERE IN ME
E MENTRE PASSA UNA ALTRA NOTTE, CERCO ANCORA PARTI DI ME

LA LUNGA NOTTE DELLE OCCASIONI — Daniel Mendoza & Maya Florez

Inserito da Daniel Mendoza

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook