13k+ testi hip hop italiani.

Alì Il Thailandese
Dargen D'amico

♥ 4134

A che serve essere quasi un attore, se non puoi fare l’amore per il troppo dolore? A che serve un corpo se per girare il collo serve il tempo che serve per girare il mondo? A che serve un uomo se non può chiedere aiuto a un altro, solo perchè è quasi sconosciuto?A che servono due mani d’oro, se non puoi darne una a un tuo collega di lavoro?

Dimmi che vieni qui, vieni qui, che vieni qui, dimmi che vieni qui, vieni qui, vieni qui, che vieni qui, dimmi che vieni qui

Schiena rigida bye bye. Ali mi hanno detto che sei Thailandese.
Non sono mai stato un uomo di troppe pretese, ma oggi lo pretendo e resta qua e kiss my pain goodnight, la tua mano è la manna Thailandese
Mani sante, non te ne vai se prima non mi fai tutti i massaggi e le prese che sai. Ali ciao, sono J.D. è un po’ che non ci si vede. Il tuo numero me l’ha dato Sara della sede e proprio lei m’ha detto: “J.D., giuro e scommetto che per il tuo problema Ali ha il rimedio perfetto!”. Ti dico il mio problema è un dolore alla schiena che rende dal resto del corpo questa parte aliena. Fare il pony è una guerra, lo sai, sempre in sella, alla sera ho un dolore ai lombari che mi sotterra. A fatica ci si gira se la schiena ci tira, si rischia che per non soffrire neanche si respira. È già da un po’ che ho il tuo numero, ogni volta mi dico che ti chiamo, ma poi mi dico No. So che hai un paio di viaggi qua nei miei paraggi, oggi, perchè non vieni a farmi due massaggi? Ti do anche qualche penny ma giurami che vieni, non vedo l’ora di contare minuti sereni.

Dimmi che vieni qui, vieni qui, che vieni qui, dimmi che vieni qui, vieni qui, vieni qui, che vieni qui, dimmi che vieni qui

Schiena rigida bye bye. Ali mi hanno detto che sei Thailandese.
Non sono mai stato un uomo di troppe pretese, ma oggi lo pretendo e resta qua and kiss my pain goodnight, la tua mano è la manna Thailandese Mani sante, non te ne vai se prima non mi fai tutti i massaggi e le prese che sai.
A che serve essere quasi un attore, se non puoi fare l’amore per il troppo dolore? A che serve un corpo se per girare il collo serve il tempo che serve per girare il mondo? A che serve un uomo se non può chiedere aiuto a un altro, solo perchè è quasi sconosciuto?A che servono due mani d’oro, se non puoi darne una a un tuo collega di lavoro?

Alì Il Thailandese — Dargen D'amico
inserito da Dumt°

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook