13k+ testi hip hop italiani.

Titoli di coda (prod. Capitano Nema)
Dari Mc

♥ 2139

è da una vita che faccio due passi
spesso da fermo nel mio freddo cerco un modo per scaldarmi
sbuffo gelo e metto i guanti
mi limito a guardare il prossimo senza incrociare mai gli sguardi
per te è tardi ma mi sveglio adesso
mi da il buongiorno il freddo
vorrei guardami ma non ho uno specchio
cerco un finestrino solo il suo riflesso
sono cambiato in volto dentro in mente aspetto
luce d'inverno è buia e priva di calore
una bambina che sorride priva d'emozione
c'è tanta gente come me in questa stazione
stiamo aspettando un treno che si è perso chissàdove
il vecchio col violino dice che arriva alle nove
chiede monete in cambio di un sorriso e ricambio il favore
c'è la speranza dentro le sue note
la stessa che mi porto appresso e che poi mi percuote
tom suona la tromba da sei anni e ancora pensa a lei
se chiude gli occhi ha le sue immagini di lei
nella mente come nei cari scrigni dei gioielli degli dei
l'elisir dei giorni che mi riberrei terrei
con me la forza come grido di soccorso
ti ho già lanciato il mio mayday ma non hai risposto
vivo un indipendence day ogni giorno
e gli alieni più bastardi sono quelli che c'ho attorno
comunque vada sono stronzo molto da
ho più disagio dentro di quello a cui mi mostro
marciapiede mi prostro
ti ho scritto clochard perché non ha casa chi pretende il mondo

Titoli di coda (prod. Capitano Nema) — Dari Mc

Inserito da Matteo Saracinesca Giannoni

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook