13k+ testi hip hop italiani.

Matassa
Delli ft. Signor Wolf,Simone Giannotti

♥ 2012


(Delli)Rapporto storto con 'ste 26
onnipresenti nei componimenti miei ma con lei solo camei
a corto con chi non vorrei ma in quei momenti stenti e mentirei
quindi sentimi dal play
che i maldicenti han denti di serpenti e pelle a squame
alle mascelle lame e delle velleità da infame
e i pretendenti han stelle nelle trame dimmi che rimane?
spente quelle se le scordano e ritornano a aver fame
a me non resta che 'sta via
testa in cartapesta come crocevia di onestà e bugia
richiesta di terapia che tuttavia
pure se pesta non arresta questa malattia
l'apologia di chi non dà voce all'affetto
nuoce al petto che affamo se un ti amo non te l'ho mai detto
e se metto a nudo il difetto e getto lo scudo
è perchè ti rispetto e resto corretto anche se deludo!

-rit.(x2)Nulla! Con te non sento nulla!

(Delli)Lei dai miei occhi suole stanare le parole
negli sguardi ne ho a miliardi dardi contro il sole
la scintilla brilla pure se non scocca
eppure la pupilla stilla quella che la bocca blocca
fioccano silenzi che anzichè tacere
urlano contro il mio volere stando innanzi alle barriere
che ho disposto dov'è nascosto
il mio timore frutto di un amore non del tutto corrisposto?
io lo sto metabolizzando solo adesso
e ho messo al bando il bandolo della matassa di me stesso
da quando ne ho abbandonato la caccia alle soglie del ritrovamento
si sfilaccia ma si scioglie a stento
intento a un nuovo nodo muovo e smodo provo sodo
trovo il modo mi corrodo e creo la cicatrice
siedo stravolto nel volto non credo a molto
ed io la perdo se mi volto come Orfeo con Euridice!

-rit.(x2)Nulla! Di te non sento nulla!

Matassa — Delli ft. Signor Wolf,Simone Giannotti

Inserito da Erik Dionisiaco Abgrund

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook