13k+ testi hip hop italiani.

Luce Buio
Desto

♥ 997

[Intro]
The reflection of my face,
Some wouldn't even recognize
Or who put me in this place,
I wouldn't even recognize.
Time has been so cruel,
I could've blamed me but I blame you, I do

Spesso in un mondo di conti correnti in cui tutto è virtuale
mi guardo le mani e mi chiedo se almeno sono vere ‘ste dita.
Nasci sentendo la gente che parla soltanto per fare un po’ chiasso
e finisci che cresci più solo di quelle tre teste di cazzo.
Ti senti tu il pazzo,
ma è falso!
La vita ha due facce opposte:
sembra tutto qualcosa,
poi tutto si capovolge.
La luce è semplice, puoi accenderla o spegnerla,
ma il buio sei solo e puoi solo piangere o smetterla.

RIT.
La luce, il buio.
Il buio, la luce.
La luce nel buio.
Nel buio, la luce.
La luce nel buio.
Il buio, la luce,
una luce nel buio.

Gli opposti mi attraggono fin da bambino,
sono lo specchio del mondo in cui vivo.
La libertà ha un prezzo,
la schiavitù ha un prezzo,
ma è stesso, non cambia,
cambia lo scontrino.
Bussa alla porta dei miei pensieri:
ti aprono i demoni armati di spiedi.
Ti piace sta roba e tu pensi che ho un dono,
io invece mi drogo,
come te lo spieghi?
Ho fatto un patto coi testi che scrivo:
loro mi aiutano e io non mi uccido.
Faccio lo specchio dei drammi che vivo,
stasera mi scuoio la pelle dal viso.
Mettimi dubstep e scappa di corsa:
potrebbe inibire i miei sensi di colpa.
Questa è la merda che mi abita in testa,
poi torna la calma dopo la tempesta.

RIT.
La luce, il buio.
Il buio, la luce.
La luce nel buio.
Nel buio, la luce.
La luce nel buio.
Il buio, la luce,
una luce nel buio.

Bucami in testa con un cacciavite:
ti trovi il tappeto macchiato di rime.
Affogo in un sorso il dolore che vivo,
poi scopri che nuota perfino nel vino.
Sono tornato da un paio di morti,
c’hanno lasciato a crepare qui soli.
Anch’io sto aspettando che Cristo ritorni,
così gli ripianto una sfilza di chiodi.
Non faccio l’hardcore, rap-core al cor,
faccio il cazzo che mi pare e corro.
Dormo di giorno e vado a letto tardi
così son sicuro di non incontrarvi.
Le facce pian piano si scordano.
Nella testa ho gli opposti che lottano.
Amo solo gli animali, gli umani si fottano.
Dio non è morto, l’ho chiuso nel cofano.

Luce Buio — Desto

Inserito da OfficialCr4sH

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook