13k+ testi hip hop italiani.

Un treno solo andata
Dispetto

♥ 1359

E se potessi me ne andrei lontano
piano camminerei tanto anche se stanco
basta che strappo sorrisi sulla mia faccia
nessuna traccia lascerei solo carta straccia

Solo una scritta addio con la mia firma
starò troppo bene non avrò nostalgia
cadrò centomila volte mangierò la polvere
ma ne vale la pena un sogno devo rincorrere

Ridere come bambini ogni giorno che passa
correre in mezzo al verde e non in una stanza
dare importanza ad ogni cosa una fraganza
senza più mentire ma vivere con costanza

Sperimentare la realtà dei tuoi sogni proibiti
vivi come vuoi quei giorni sono finiti
cieli più nitidi anche se nvolosi
cieli più limpidi una vita piena di suoni

Quello che era vietato ora è disponibile
poni la mano al cuore non corre più come un missile
si leggono dentro agli occhi gli stati d'animo
i tuoi splendono come diamanti quelli che talgiano

Zero pregiudizi niente fiato sul collo
crollo dei brutti ricordi sporto sopra un orlo
dare vita ad una nuova vita migliore
senza essere più trafitti dal dolore

Ritornello-Ritornello-Ritornello

Ora sono come voglio nessuno mi obbliga
riderò nonostante la giornata sia torrida
il cammino non sarà più ostacolato
da tutta sta gente che mi ha sempre imbrogliato

Non chiederò di nessuno sarò senza cuore
passerò giornate raccontando vecchie storie
tante le volte che ci sono stato male
vale per ogni stagione per intere giornate

Non c'era nessuno a tirarmi su il morale
solo amici strfottenti sulle dita puoi contare
nero su bianco a la rabbia che sale
ho messo gente infame gerarchia formata a scale

Non potrei mai restare per non credere a niente
la vita un peso al cuore il Dispetto ne risente
non li vedo i cambiamenti la monotonia prevale
mi rifugio nelle rime forse mi potrei salvare

Sollevarmi nel vento e cominciare a volare
occhi aperti di notte iniziarenno a cessare
scelte di vita che si stanno avverando
sono le emozioni che col cuore sto controllando

Correrò quel giorno non penserò al futuro
sicuro di me stesso e non più contro muro
queste parole vengono giù come la pioggia
urlerò ancora più forte che la vita è una troia.

Un treno solo andata — Dispetto

Inserito da Nando Dispetto Ragone

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook