13k+ testi hip hop italiani.

Phonogruff
Dj Gruff

♥ 3388


(Dj Gruff)Mi riattivo sul phonografo edifico sugli stili che vivo con le doti che ho nel modo che da mò ti dò è quel fatto di antidoto la mia è pura formalità ci và metodo,con più cura di un medico mi porto di città in città dentro a crocchi made in Cina il mio suono è medicina mi parcheggio nel traffico come Elio a mò di Cynar sto alla fine tipo ultima cena sulla rima pacchiana in vena di sbroffi dall'ufficio all'officina ne produco a catena Mac e pc dentro un mare di screcci di su e di giù più dell'altalena come è inutile che sbocci,mi connetto nel lessico messo in più tavole per un finale da Messico e nuvole in taxi con la sintassi se attacco tipo Messi lascio il pollo ai suoi collassi metto l'àncora se ne volete ancora,veleggio sui pavimenti e sui treni come i due cora in mezzo a facce di cera con la fattanza amica dentro una loma di ceramica brucio grema vera cucio la struttura con più fiori della primavera,più capace più vorace del varano stile vivace italiano se vi và evviva olè rivoluziono dove l'hip-hop c'è mi manifesto e manometto quando viaggio lesto,ho gli stili che verano e verranno ho più versi di quelli che saranno con più amaro di Saronno in storie che capirete forse quando sarò nonno!

-scratches

Phonogruff — Dj Gruff
inserito da RebelKire

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook