13k+ testi hip hop italiani.

Dogofiero
Dj Harsh & Guè Pequeno

♥ 2042

nel 2003 ho fatto il mio primo cd rap
è per questo che probabilmente ora esisti te (enemy)
rime nuove, flow nuovo, basi grasse
lo stai ancora copiando e nemmeno dici grazie
i primi in venti sul palco
il primo con il collanone: logo dogo in oro bianco
i primi a fare sti mixtape
è raro che registri la mia strofa in molti più di 1 o 2 take
chi fa il sold out in città qua
non puoi imitare la mia voce frà bassa e scassata
il primo a mettere gli evisu con le strisce
sei vestito troppo triste resto odiato da voi biscie
non ho copiato mai gli usa
non me ne fotte un cazzo zio da dove vieni, non sei la yakuza
mi son già fatto ad oltranza
in più menage a 4 nella stanza, il pacco di sostanza
ho fatto già il sociale 6 o 7 anni fa
corruzione, coca, rap, controllo della società
prima di voi ho sfottuto la tv italiana
e infamato più pesante anche la chiesa cristiana
ho fatto già i pezzi d'amore
ho fatto già il cantante tossico che son dovuto andare dal dottore
ho rappato ultraveloce, ho rappato con le pause
ho citato libri e film, ho più tecniche di stauzer
dalla sardegna, alla svizzera: fuoco
sono stato con le tipe che ti seghi sulle foto
lascia stare la mia vita, chiaro che non mi conosci
siete sfigati come ataru moroboshi
sai che non ho mai leccato il culo e resto qua
gli unici con le collabo frà da deda a j ax
nei '90 zio ero dedito ai vinili e ai coffee shop
non sai quanti dischi c'ho e scassi la minchia con sto hip hop
fighetti e zarri ai miei concerti
rappo come mangio che così forse capisci 2 concetti
su myspace ci suchi 2 pali di accessi
fai un po te zio vedi come siete messi

Dogofiero — Dj Harsh & Guè Pequeno
inserito da gianni

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook