13k+ testi hip hop italiani.

Seconda Famiglia
Dj Harsh & Guè Pequeno ft. Aban, Jake La Furia

♥ 16131

Intro:
[Guè Pequeno]
Mandane un'altra Harsh, make it rain
66, switch a flow
Lo stile che vuoi frà
La mia faccia, la mia voce
La mia, non la tua frà
Non rifarlo a casa... senti bene
Ohh.. Ehi.. Ohh..

[Guè Pequeno]
Dove vai frà? (dove?) Che ne sai frà? (cosa?) Il flow non pesa poco
Senza taglio, puro, come alla foce dell'Orinoco
Fai segno di croce se imbocco
Dogo droga, rap Drogba, infame, catrame in bocca
Lingue katane, G spinge e ti estingue in due settimane
Nove-due-cinque l'argento che ho al collo
Milano Grand Prix a rotta di collo
Frà la tua click è rotta e a tracollo
Brucio sta weed e prendo il decollo
Pioggia di sangue come gli Slayer
Guè fuoriserie, rime veneree
Fascino per la cattiva strada
Se qua il diavolo veste Prada (ohh!)

RIT.
Con la famiglia al sud, Milano faccio sù
Jeans corti e canna in mano nel privè dell'Hollywood
Sulla Mini, sulla Jeep la bomba
Fà tic-tic nel club, sulla street, sull'Honda Cub
Fuma ganja, weed, Dogo Gang è qui, fà click click click
Con la famiglia al sud, Milano faccio sù
Jeans corti e canna in mano nel privè dell'Hollywood
Tu non stai qua, tu chi sei frà? Va a fuoco la città
Guè pratica dicono magico, se il flow carica dicono tragico

Interlude:
[Guè Pequeno]
Il vero riconosce il vero
Bella frà, Big P, Aban
Stesso sangue.. da M.I. a Lecce
Thug Team..

[Aban]
Aban, Thug Team, Southfam, L.E.

Oh Guè, com'è che pasa? Da me no cambia nada
L.E. , L.E. la casa, la scena resta brasa
E' il nuovo south che chiama, è il nuovo south che habla
Nei club o per la strada di ogni parte d'Italia
Dimmi da dove vieni e ti dirò chi sei
Porto sangue leccese, il resto cazzi miei
Quà niente è normale se non sai il concetto
Quà niente è diverso se non ci stai in mezzo
Acciaio grezzo nel cervello, ogni errore a caro prezzo
Se non hai il culo parato meglio che impari presto
Gira tutto all'inverso, gira un altro universo
Scuro come Nero Inferno quando il sole torna a letto
La musica è il mezzo, è lei che mi ha scelto
Mi ha fatto leone di ferro in mezzo al cemento
Ora spingo dal basso, dal basso del tacco
E ne ho una per chiunque, uomo o donna, buono o fiacco..

RIT.

Interlude:
[Jake la Furia]
Ehi… per il mio socio G. Pequeno (sì!)
E' D.O.G.O. ganga.. Dj Harsh..
Chi è che mangia ste tracce, frà?
Il re di Milano (chi?), Jake La Furia (sì!)
Senti.. vai frà!

[Jake la Furia]
Io e Guè come Sacco e Vanzetti, senza la corda lecca stiletti
Sono porche frà, pompale forte finchè non spacchi sti letti!
E' Dogo Gang, violenza e gangbang
Non capisci un cazzo parliamo basso e solo lo slang Milano
flow tossico bromuro rap siluro, muove come un serse che ti spara nel culo
fra ho razzi per Ratzinger, mi odi fra sti cazzi che
mi prendi merda o mi pieghi fra come le svastiche
non vivo alla luce del sole, nella notte distruggo le sole
siete inutili come sbirri senza le pistole
è D.O.G.O. io il sinonimo!
e quando dico "t'ammazzo!" non è simbolico!

Seconda Famiglia — Dj Harsh & Guè Pequeno ft. Aban, Jake La Furia
inserito da Sumone

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook