13k+ testi hip hop italiani.

Sempre In Giro
Dj Harsh & Guè Pequeno ft. Jake La Furia E Vincenzo Da Via Anfossi

♥ 3875

RIT.:
sono in plaza frate (frà)
tu sei a casa e ancora credi che ste troie sono fate (tu)
quando sei nato ero già fatto (sì=
tu hai scoperto la vita veloce dopo il contratto

jake:
puoi trovarmi con il guè e il don
con il bom diggy su da me
con la sgrilla o al cocco in console con ricky (sì)
ti fotto questo beat nuovo, papa come ric schicchi (sì)
sono il gallo di sta musica: chicchiricchi
dalla strada alla radio
ma sempre nello stesso bar, sempre insieme a ted allo stadio
è il gioco dei club dogo zio: grand theft audio
mi trovi a milano tra gli scheletri nell'armadio
in tele con super mario con le air max 90 (frà)
poi in circonvalla col t-max a 190
mi trovi al tavolo verde fino a mattina (zio)
fanculo il texas hold'em gioco alla teresina
se mi cerchi sono sopra questa cassa e questo basso, giovane pazzo(sì) faccio tremare il tuo palazzo, tanta roba come i soldi dello smazzo
(io) sono come una che non la dà: non mi fotte un cazzo

RIT.

guè:
puoi trovarmi sempre in giro frate tanto vivo il dramma
tutto fatto, bombardato, come hulk dai raggi gamma
rimo per la plaza non per tua nonna e tua mamma
in carne ossa mentre il tuo cantante pacco è un ologramma
ho fatto un nuovo singolo, tu sei di nuovo single (frate)
quanti folw che spingo (frate), quante mani stringo
ti prendi male per la merda che dico
guarda che sto mondo è marcio come il rapper fallito
gli amici mi salutano: "bella guè fai il bravo!"
tutti hanno una chance e figa se sono ubriaco
mi becchi nel negozio spendo tutto il tuo cachè
e scrivo inni per le strade zio, non per il cell
il dogo è street, tu hai prenotato i tavoli (babbo)
noi entriamo free, e siamo impresentabili
tu spendi il cash, la faccia da mulino bianco
bevo gratis: zarri, pusher, tipe freak con me al banco

RIT.

vincenzo:
la cerchi buona, senti quanto è dura
per chi la fuma frigge come tempura
si sente da come odora e da come si tira
è rap rottura, pura coca in cottura
e ogni rima che scrivo è quella buona (sì)
è come in plaza quando tiri e ne chiedi ancora e ancora
è la tua tipa che mi adora
sarà che è l'unica cagna che miagola ancora (miao)
c'è chi afferra, chi non afferra
chi parla, chi non parla ma ti ferra
e da bambino senza scarpe: coi piedi per terra
ora 1000 scarpe ma coi piedi per terra
2 anni fa tutti sotto contratto
ma dimmi chi è che ancora calca il palco (a casa)
impara dalle troie tieni presente
il primo che apre la bocca è il primo che se la prende


Sempre In Giro — Dj Harsh & Guè Pequeno ft. Jake La Furia E Vincenzo Da Via Anfossi
inserito da gianni

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook