13k+ testi hip hop italiani.

Il Fondo
Dj Lugi

♥ 2470


-rit.(x2) Delle volte tocchi il fondo per renderti conto! Ogni fantasia te la smonto! Un conto è ciò che sei e un conto è ciò che realizzi,se non combaciano polemizzi!

(Lugi)I' so' pazz' come disse Pino,il resto del suo pezzo lo conosci,almeno arriva fino a un jeans scassà così non mi angosci se m'ostino,c'è solo questa vita è appesa a un filo te la vivi fino a quanto potresti,in tempi funesti resti chiuso in casa come mai vorresti,ti detesti sei finito male filomaniacale il profilo psicologico è letale ma da fare ne avresti 'pare,sì,pare solo pare da reppare dov'è il pane per i denti?pare pure che è finito il sale non si spiega altrimenti tale fiuto omega,chiedi aiuto alla congrega che ti assale,è lì per lapidarti la faccia e darti la caccia alla stregua e che faccia del resto che ti frega,è pur vero questo sound strega,la differenza non si annega in una messa in piega e questo più che un testo è un detesto questo mondo disonesto a cominciare da me stesso,(per essere onesto)a contraddirsi si fa presto e presto si accuserà il dissesto,leva questo pezzo dal palinsesto,o vincerai appresso a me in guerra con me stesso,per come sono messo è già un successo,in un microfono più di un complesso!

-rit.(x2)

Il Fondo — Dj Lugi
inserito da RebelKire

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook