13k+ testi hip hop italiani.

Revolver (Intro)
DocNucky ft. prod DJ Ghetto

♥ 494

Uno, due e tre passi indietro poi voltati e spara
o sei il corpo in verticale o mangi terra da una bara
che poi, che decide la morte? La testa mi costringe
Gran Torino insegna: chi vive non sempre vince
questo è Top Gun: abbiamo il meglio di questi esplosivi
firmo Costaklan vi lascio il segno e vi tolgo i respiri
faccio bpm in tre per tre a manette strette
come 50 Cent incido il mio sogno con le lamette
e berette, guarda la mia penna come corre poco non mi fido
esprimo il mio disagio attraverso questo ca-libro
un settembre inoltrato bagna le strade non c' ho gioie
perchè è il caldo arso a sfoderare la Revolver
ed il vento fa alzare la sabbia:
non faciliterà il mio texano che ruota e scatta
per qualche dollaro in più lo sai che mi sbatto sempre
cerco basi, prendo appunti e scrivo continuamente
mettete una taglia sulla mia testa
ma tanto vado liscio come il rum che piscio e vediamo chi m' arresta
resto nel saloon ed ordino la sesta
non ci entro nel tuo "Bounty" killer, mi spacca i coglioni a dirle prima che la testa ...

Revolver (Intro) — DocNucky ft. prod DJ Ghetto

Inserito da Riccardo Nucky

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook