13k+ testi hip hop italiani.

La Grotta Del Drago Blu
Domasan & Dj 2Phast

♥ 964


(Domasan)Ci siamo persi tra siepi piene di serpi
pioggia tuoni e lampi luce in brevi spazi
cantiamo versi tra spine che bruciano i sensi
graffi urti e crampi incuranti degli strappi!
Se ti aggrappi ai riflessi
occhi in frantumi sugli specchi sguardi perplessi
meglio che ti attrezzi
il viaggio è lungo e i giorni sono freddi
trappole tra i piedi corde lacci
fossi intralciano passi
in lotta come cani tra gli ossi
manicomi fanno la fila per entrarci pur di trovare rifugi
mani come antenne in cerca di appigli tra i ghiacci
manipolando immagini attraverso allucinogeni vedi
draghi sputati fuori da laghi
ascolti grida provenire da gole e crepacci ricordi vaghi
le forme assumono troppi aspetti troppo complessi
intrecciati come stragi
stregoni esperti agitano spettri
che uso fare delle proprie arti?
non distrarti potresti disfarti
facile abbandonarsi alla rabbia contrapporsi agli altri
colpi su colpi su corpi inerti allo scopo di importi
artigli come arpioni prendono al cuore come infarti
arterie ed articolazioni stanno per disintegrarsi!

(movie sample: "non è che un bel giorno ti svegli e stacchi uno stile nuovo dall'albero,l'albero ce l'hai dentro,e cresce coi suoi ritmi naturali")

(Domasan)Ci siamo persi tra monti e campi deserti
menti formate a stampi il cielo visto a sprazzi
cantiamo versi tra muri che si alzano immensi
volti sporchi e stanchi prima che il cuore scoppi!
E' il momento di raddoppiare i propri sforzi
troppi maestri dai quali è bene sottrarsi
immersi nel fango e i giorni sono caldi
ora sì che si rischia di perdersi in oasi avere miraggi
prendere abbagli sconfitti dagli sbadigli
conflitti tramandati tra padri e figli
scorpioni e serpenti a sonagli
corpi arsi dalla sete stanno per disidratarsi
indecisi sul da farsi
polveri all'amianto trasportate da venti respiri incerti
lamenti per attrarci
lamiere riflettono suoni assordanti
tra le macerie svettano bandiere a stralci
sventolano bandiere a scacchi
dopo il traguardo si avventano falchi svuotano teschi
piove cemento a blocchi respinti a calci
infondi vita in ciò che scrivi
grovigli di nastri frammenti di astri
superando foreste di rovi troveremo gemme tra rovine
labirinti e incastri scogli emersi
dimmi com'è quando ti svegli
signori abbiate cura di voi stessi!

La Grotta Del Drago Blu — Domasan & Dj 2Phast

Inserito da Erik Dionisiaco Abgrund

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook