13k+ testi hip hop italiani.

Vite Parallele
Don Diegoh

♥ 943


-rit.(x2) Qua! Certe volte sembra strano ma! E' un vivere a metà tra sogno e razionalità! Si sa da dove si viene,non dove si và! Sono vite parallele nelle vene dell'anima!/dentro te!

(Don Diegoh)Tu che sudi la notte prima degli esami,temi di non farcela,vedi l'inverno scendere in fiocchi di neve candida,il cielo piangere grandine,fuori zero gradi,dentro si diventa grandi,quando strappi pagine di date dal tuo calendario,scrivi,pagine sul diario,perso nei discorsi che ascolti per caso in radio,ed hai messo all'ingrasso gli scheletri nell'armadio,il silenzio ti fa da corrispondente letterario,per ogni treno preso,un treno perso a un passo dal binario,e più di un filtro fatto col biglietto ferroviario,più volte sei serio anche se non è necessario,in viso all'improvviso hai l'aria di chi attende il suo sicario,tu,chiuso in una torre d'avorio,giochi al solitario,in mano c'hai le carte per cambiare il tuo scenario,uscire fuori dal tuo ruolo,bruciare il tuo copione,stare solo coi tuoi dubbi appena chiudono il sipario!

-rit.(x2)

(Don Diegoh)Tu sei il ragazzo della porta affianco a quello della porta affianco,in dono hai poco fiato,poca voce e un foglio bianco,è lì che scrivi quando,la tensione sale sulla pelle,e se sei lì sul palco sputi rabbia in faccia alle stelle,(scrivi!)fogli che inanelli in una risma,ed ogni rima che cancelli prosciuga il carisma,e stai,con la paura di sbagliare sentiero,e sai,sai già ch'è dura,ch'è dura affrontare il nero,e che non basta un padre fiero,se il nome che ti ha dato,ora lo sente sulla bocca della gente,e non serve la follia per creare magia,qui tutto scorre forte come un'emorragia,e vedi amici andare via,notti sulla scrivania,notti con botte sugli occhi per i troppi colpi della polizia,living in the real,ora che lei non c'è,è solo musica a svegliare il vecchio te e dirgli che:

-rit.(x2)

(Don diegoh)Wa-wake up!La notte si fa giorno in città,e il sogno resta sogno mentre il sonno se ne và,e 'sto mondo ti dà,un posto ma dove sta,il posto qual'è,l'amore a quanto và!Wake up!La notte si fa giorno in città,e il sogno resta sogno mentre il sonno se ne và,e 'sto mondo ti dà,un posto ma dove sta,paga il posto fratè,ma non dare prezzi all'anima!

-rit.(x2) + cut & scratch Tinto Brasko

Vite Parallele — Don Diegoh
inserito da RebelKire

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook