13k+ testi hip hop italiani.

adDIO
Double Damage

♥ 1625

RIT: A Dio mi rivolgievo da bambino se piangevo
quando non potevo sistemare quello che vedevo
addio alle persone di merda che ho conosciuto
vi saluto io la merda che mastico poi la sputo
a Dio vorrei chiedergli lassù come si sta
nel vedere sempre la gente sbagliate che se ne và
addio alle persone che c'erano e non ci sono
riposate in pace nella pace che non ha l'uomo

Dio dammi una settimana alla Jim Carrey
in un mondo di seguaci capaci di usare i ferri
un cattolico e un orefice hanno lo stesso metodo
loro sanno quanto vale l'oro del battesimo
sai che ogni valore qui è andato a farsi fottere
dai,lo so che strappi preghiere come lettere
fai il tuo dio Dio io il mio Dio mai
hai il mondo tra le mani quando te ne acorgerai?
non bestemmio per rispetto di chi prega
di chi si rivolge a cristo per risolvere un problema
di chi baci il crocifisso ogni mattina
diverso di chi bacia il crocifisso dopo una rapina
qui la gente sta rincoglionita
vanno in chiesa la domenica
e la notte si sparano con i mitra
se esisti sappi che qua sotto si sta poco bene
fanno tutti quanti i sani soltanto perchè gli conviene

RIT.

Addio a te che mi manchi fanuclo sti finti santi,
di cessi ne ho conosciuti tanti... non sai quanti.
Cosi che la strumentale mentre sto rappando un po
si abbassa, dice "non ho mai visto gente più falsa"
L'unico vero amico rimane soltanto il suolo,
mi ha visto muovera passi da solo su questo suono
giù con Punch dopo anni si ritorna insieme in viaggio
accetto le critiche dammi un accetta che lo faccio
E certe vole resto con lo sguardo assente,
di ci annuisce ma non ha capito niente
di chi pensa al passato ora nel presente
di chi manda giu bocconi amari fatti di per sempre
Vi saluto bella gente,bella per modo di dire,la bugia si fa schiaffgiare dalla verita
a colte vorrei sbagliarmi a scrivere certe rime
putroppo ho sempre ragione,
so sempre come che và

Qui non vedo divinità
tanto meno divi a pin up
lascio indietro cio ce non va
porto avanti cio che sara
Nostro padre ci ha insegnato il padre nostro
Ma l'ho dimenticato
come lui questo posto
Finora tutto nella norma
il Diavolo ha le corna
e l'angelo le ali con cui vola e non ritorna.
Ma poi tutto scivola via
in fondo che vuoi che sia... qui se vivo di pensieri
non vivo la vita mia!
RIT.

adDIO — Double Damage

Inserito da Adriano Avino

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook