13k+ testi hip hop italiani.

La Rivolta
Duke Montana ft. Seppia

♥ 3373

Duke:

Stanno fori de testa non so che je passa pe la mente quando rompono il cazzo a uno che non fa niente.
Te menano in gruppo e poi te sbattono dentro, metti giù il manganello che te spacco il mento.
Sicuramente te pijavano pel culo, a scuola pe te dev'esse stato duro.
Quindi mo cerchi la vendetta e rompi il cazzo a me se me faccio na cannetta.
Ammazzi l'innocenti, sei tu il criminale, legittima difesa, ma chi vuoi incantare.
Poi se il pedofilo uccide na bambina lo so già che tu lo metterai in una cella dove gente non lo può toccà, perchè gente come me lo starebbero a castrà.
Proteggere l'infame per te è facile, perchè l'infame è il tuo simile.

Rit. X4
Anche se me becchi,
non mi prendi,
te passo dietro,
non me senti,
veloce come er vento
cor cazzo che me sbatti dentro

Seppia:

Agente bastardo lasciace sta,
non me devi cacà er cazzo, nun me provocà,
te nascondi sempre dietro al distintivo,
lo sai che devi fa? Puliscitece er culo!
Giri sempre sulla strada col lunotto acceso,
cerchi er criminale sotto effetto che sta fuso
le botte che je dai pe strappaje na parola,
parate er culo merda,
è arrivata l'ora che tu paghi, soffri, te devi da pentì.
Vivi la tua vita tra infami e balordi,
spegni i sogni della gente che n'ha fatto niente,
quanta gente carcerata ch'era innocente,
e tu, pensi solamente alla carriera,
a riempì verbali e a portacce in questura
pensi solamente che siamo delinquenti,
lo sai che c'è agente?
Mo te zompano li denti

Rit. X4


La Rivolta — Duke Montana ft. Seppia
inserito da Ciosbo

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook