13k+ testi hip hop italiani.

Breaking bad flow
Dusk

♥ 349

[Dusk]
Warning, danger, fuori da sto gregge
muoviti tra bestie, cuori con le schegge
voli con la mente, figure complesse
senza più le mezze misure se serve
critico, cinico, non contesto resto in bilico
converso con versanti della psiche verso biblico
veleno senza antidoto, non esco da sto limbo bro
mentre fate a gara a chi si rende più ridicolo
io sono quello che bussa alla porta
note con l'effetto di una fucilata in bocca
guardo questo mondo ma con l'ottica distorta
come chi spara con l'ottica sull'arma sulla folla
dico ciò che penso e non ci penso troppo
che pensare resta un lusso che ti viene tolto ma
sputo fuori rime come metanfetamine uomo
sono come mine di stile sul suono
dentro l'inchiostro veleno, curaro
preciso sul tempo metronomo umano
se scendo ti sbrano, già sento il richiamo
scrivendo ricamo concetti, ce stamo?
vuoi fa il poeta? per cortesia
ti trovo il rimario nella cronologia
sparirei da qua, poltergeist
se facessi soldi come Walter White
se realizzassi sti sogni, colmassi bisogni
lontano da questi tre stronzi
tra giorni che smontano il cranio, ti spingono piano
sull'orlo del fondo lontano
Breaking bad flow, sta attento
spengo chi mi combatte con un gesto
vuoi fa il king, cosa cazzo t'è capitato
te sei il king ma finisci decapitato
Carlo primo io il primo che cado se calo gli alcolici
noti più ironici volti di portici scritti su codici
scrivi e ricordati quanto non svolti
questi qua fanno a gara a chi è più scarso
scrivono col culo poi registrano col cazzo
pazzo io so malato terminale
faccio i soldi per la mia famiglia prima di crepare

Breaking bad flow — Dusk

Inserito da Manfredi Manfro Falcetta

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook