13k+ testi hip hop italiani.

Pezzi di vetro
Dusk ft. H-Adem

♥ 492

[Dusk]
Li conosco questi giorni, cosa credi?
non basta credere in qualcosa che non vedi
quando i sistemi vanno in pezzi, mentre sistemi i pezzi
ma cadi nei vuoti di buchi neri
faccio fatica a riconoscermi nei cocci di sogni infranti
troppi volti stanchi, troppi anni persi per uccidere i rimorsi e in tanti
siamo morti a tratti
non è questione di spiegarti i fatti, infatti
per fare pace col dolore è troppo tardi
sono viaggi a sbalzi in bilico
mondi che si incrociano, spezzano gli equilibri che ho
potrei essere chiunque adesso
chiedimi perché ma potrei chiederti lo stesso
tutta questa strada e siamo giunti a questo
punti di domanda sopra a questo affresco

(H-Adem-Ritornello)
Si frantumano i ricordi in mille pezzi di vetro
delusioni, amarezze, non si può tornare indietro
vedere un cielo scuro, attorno a me non c'è nessuno
cosa fare chiedo sono solo contro un muro
la gente che ti guarda dentro gli occhi
cercare un futuro anche se questo mondo non ti lascia sbocchi
seguire il nostro tempo, sentirne i rintocchi
aprire un varco e dare spazio a tutti i nostri sogni

Ancora mille colpi e non ci credi
la forza di restare ancora in piedi
la forza di scrive sopra le pareti
la forza di dire non ci siamo arresi
io e mio fratello sopra a queste strade
a fare a botte con i demoni, ho le nocche insanguinate
ho visto coi miei occhi cosa accade
ogni abbraccio equivale a un abbraccio di spade
quindi che pensi, che dica il falso?
che non sappia di che parlo, che non ho visto tanto
gente troppo giovane sopra l'asfalto
volti di donne deturpati dal pianto
se riesco a dire queste cose è in quanto
le ho passate prima dentro al mio viaggio
pago col sangue il coraggio
ai fratelli non do un dito ma tutto il braccio

(Ritornello)

[Dusk]
Mezza vita per cercare la pace
l'altra mezza nel terrore di perderla
lascia perdere non sono capace
di ottenere qualcosa solo per godermela
ripercorro questi attimi in un istante
ma più corro più la strada mi sembra distante
non rispondo alle domande che mi assillano
pensieri nella testa che si librano, qua
siamo pazzi dentro, siamo a pezzi dentro
presi ostaggi da ricordi senza sentimento
ti ricordi un tempo quando non serviva
dare un senso a tutto per chiamarla vita?
anime complesse compresse in miseri
mondi troppo piccolo che provocano ecchimosi
dammi una ragione per guardarmi indietro
quello che rimane sono pezzi di vetro!

(Ritornello)

Pezzi di vetro — Dusk ft. H-Adem

Inserito da Manfredi Manfro Falcetta

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook