13k+ testi hip hop italiani.

ANGELI CUSTODI
EDY SHALOM ft. EMA&ERY

♥ 509

D’improvviso un intensa luce candida avvolse il mio viso
giunsero da luoghi lontani portando in me il sorriso
differenti punti di vista passioni condivise
prive di pretese contese assenti
convivendo nei rimpianti
dando voce a sguardi
concedendo stessi ampi discorsi
con chi ritrovai davanti
ore impiegate intere giornate
serate trascorse tra inutili rincorse
si prosegue verso il forse
rischiara l’orizzonte incombe sulle nostre colpe
l’aver dato voce in capitolo a un nemico
l’ennesimo dal progenitore antico
nella genesi la sintesi in sostanza
non ostenta la sua discendenza
ricordi quando unimmo i nostri volti?
venimmo a capo dei problemi fuori dagli ordinari schemi
dai risvolti a volte consoni a citare i nostri punti deboli
ti conobbi sorridente lungo il tuo fianco fui presente
quando lacrime assediavano nei mesi la tua mente esanime
due anime in simbiosi nell’apoteosi delle situazioni
fummo capaci di elevare concezioni
assottigliare soglie delle nostre imperfezioni
fortuna fato?che ha permesso al mio passato
di essere vissuto nel modo maggiormente adatto
mi parlasti dei rapporti aventi
con colui che ti mise al mondo
a denti stretti raccontasti quei mancati incastri
quelle vesti di padre che non riconoscesti
e percorresti quindi le tue strade
da consolazione forse potevo fungere in quegli istanti
ma chi vi unirà se il tempo ha reso entrambi cosi distanti?


E…da Roma le distanze sono rimembranze
a tener vive le speranze
abbiamo entrambi avuto delle premesse
riguardo la nostra unione
facemmo promesse in continuazione
sostenute da una vivida immaginazione
incentrata sulla perfetta convinzione
portati a eludere qualsiasi finzione
ci furon le premesse creandoci nostre promesse
prigionie mentali ti impedivano di esprimere te stesso
stesso complesso ti portava a non mostrare
le tue doti in possesso
complicità di fratellanza
nella volontà di riscoprire libertà
il collettivo diversivo ha tenuto vivo
il nostro essere creativo,
tu tra il silenzio hai voltato assetto
l’aspetto interiore ti costrinse ad essere interdetto
non elevare il tuo intelletto,
non conobbi la tua destinazione
spero presto nella riconciliazione comprensione
mi dissociai da alcuni aspetti del tuo credo
un vicolo cieco senza un senso
forse per me ateo con più di un dissenso
serate passate a descrivere patemi
problemi continui soliti infiniti
ciò che è stato lo sarà per sempre
nel futuro più immediato
il passato ha costruito il nostro passaggio
lo percorreremo insieme senza
l’ombra di un miraggio







Il tempo è relativo un anno è gia passato
in questo breve spazio il cuore hai conquistato
cos’è bastato?è bastato molto poco
per capire che la tua amicizia non è un gioco
se vi è dialogo la comprensione la fiducia
e dedizione tra due persone
si solidifica l’unione con maggiore convinzione
cerca il mio nome avrai risposta
ogni qual volta un dubbio ti sarai posta
e di sicuro non ti abbandono
se tutto questo pure te ritieni un dono
e tu?compagno dalla nascita vidi la crescita spirituale
vidi l’invidia dei nemici ma tu sapesti rifiutare il male
capendo adesso la tua indole la tua vera natura
dovuto al solo motivo che la tua mente ora è matura pronta
ad accogliere questa nuova avventura
ho ascoltato carpito ogni segreto da chiunque
dunque dovrei ritenermi un essere qualunque
visto volti tra le lacrime vissuto amori e situazioni problematiche
luce splendente ha posto tra le mie mani esseri umani
simili a ciò che ruota entro i miei piani
nei momenti di solitudine ossessiva
sai donarmi il tuo sorriso nell’ottica della tua prospettiva sistematica
ritengo il tuo supporto pressoché fondamentale
nell’arco temporale assai ristretto vero vale??
voglio godere pienamente del presente con fiducia
perché cosciente del valore che detieni innato
il dono di dare benessere lo hai spigionato
in ogni istante condiviso d’aiuto in ogni circostanza
custodirò nel cuore con riserbo la tua essenza

[RIT] ANGELI,CUSTODI CHE
CI PROTEGGONO,CI OSSERVANO
DALL’ALTO DELL’IMMENSITà CHE C’è

PER NON SENTIRE DOLORE
ADESSO HO VOI IN FONDO AL CUORE
Perché UN perché NON C’è SE HO
UN ANGELO CUSTODE INTORNO A ME

ANGELI CUSTODI — EDY SHALOM ft. EMA&ERY

Inserito da Edy Shalombeatz Basciu

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook