13k+ testi hip hop italiani.

Gocce
El Don

♥ 604



[El Don - Ritornello]

Stan sospese a mezz'aria qua su
volte verso l'oceano, stanno fluttuando nel blu
gocce di pioggia che
cadono intorno a me
libere da ogni catena che c'è
sto sospeso a mezz'aria qua su
sguardo fisso sull'oceano, fluttuando nel blu
gocce di pioggia che
si tuffano con me
libere da ogni catena che c'è

[El Don - Strofa 1]

Ho messo a segno più colpi di John Dillinger
spinto all'inverosimile
il suono che stai sentendo è parte di me e non ha un limite
milite ignoto in una battaglia che non ha tempo
ho tatuato nell'anima ogni mio sogno e progetto
conscio di essere niente in confronto a Dio
ma mi sbatto ogni giorno e quello che creo ha il nome mio
quindi
so che la mia parte la sto facendo
sono una goccia su in cielo che ricadendo sarà oceano
nato per disperdermi in rime, battiti e musica
che una delle ragioni per tanti, ma per me è l'unica
l'unica via di fuga da un mondo che non accetto
rendendomi un uomo libero e fuori da ogni concetto.

[El Don - Ritornello]

Stan sospese a mezz'aria qua su
volte verso l'oceano, stanno fluttuando nel blu
gocce di pioggia che
cadono intorno a me
libere da ogni catena che c'è
sto sospeso a mezz'aria qua su
sguardo fisso sull'oceano, fluttuando nel blu
gocce di pioggia che
si tuffano con me
libere da ogni catena che c'è

[El Don - Strofa 2]

Siamo singole unità perse nella moltitudine
convinti di esser soli, inglobati nell'abitudine
incudine su cui batto il mio ferro
mi son forgiato da solo, no al compromesso
e lo farò finchè il cuore mi batterà sul petto
non sarò quell'ingranaggio che sperano
messo li al pari di quelli che han perso quello in cui credono
credo in quello per cui mi batto e non sono il solo
la musica mi darà il mezzo ed il modo per stare al gioco
siamo gocce in caduta sospese in alto
dove tutto è confuso e ognuna ignora dell'altra ma intanto
goccia più goccia crea sta pioggia che aumenta
e già sai che senza la pioggia la terra è morta e deserta.

[El Don - Ritornello]

Stan sospese a mezz'aria qua su
volte verso l'oceano, stanno fluttuando nel blu
gocce di pioggia che
cadono intorno a me
libere da ogni catena che c'è
sto sospeso a mezz'aria qua su
sguardo fisso sull'oceano, fluttuando nel blu
gocce di pioggia che
si tuffano con me
libere da ogni catena che c'è

[El Don - Strofa 3]

Siamo...
gocce di lacrime che cadono volte a colmare il vuoto
gocce di sangue nuovo in chi ormai ne ha già perso troppo
gocce di inchiostro scuro indelebile e nel complesso
gocce di poesia pura senza un ombra ne un volto
gocce di idee, ideali e sogni fatti al tramonto
pronti per realizzarsi e basta crederci a fondo
poeti della realtà nuda e cruda nel suo profondo
unici ma molteplici figli di questo mondo.

[El Don - Ritornello]

Stan sospese a mezz'aria qua su
volte verso l'oceano, stanno fluttuando nel blu
gocce di pioggia che
cadono intorno a me
libere da ogni catena che c'è
sto sospeso a mezz'aria qua su
sguardo fisso sull'oceano, fluttuando nel blu
gocce di pioggia che
si tuffano con me
libere da ogni catena che c'è

Gocce — El Don

Inserito da El Don

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook