13k+ testi hip hop italiani.

La mia gente
Ensi

♥ 946

Questa và a voi senza nomi e cognomi
Non ho nient'altro da darvi per ringraziarvi ho solo parole e suoni
Me se è vero che conta il pensiero voi state zitti
Ho carati nei caratteri e vi faccio ricchi
A stare bene dicevate voi
Quando stavo male erano gli anni del tranquillo siam qui noi
Con una bomba o una birra e quelle panchine e un garage
Il rap e le rime le voyage e il volume a morire
Gli abbracci e le risate
Le lacrime pesate
In quelle serate senza l'alcool a farmi dire che
In out erano le tre, radio chi muore per me
Giuravo siamo noi di sangue fino alla fine
Oggi sono distante
Vi raggiungo in un istante
Perchè sò che lo fareste voi per me
Non è cambiato niente
Ho visto il mondo ma conosco la strada per tornare dalla la mia gente

Questa, a chi è dedicata lo sai
A chi ha diviso, tutto con me anche i guai
Un sorriso, a tutti i quartieri dove cresci in fretta e con niente quel niente lo ringrazierai
A chi è dedicata lo sai
Io divido, tutto con voi anche i guai
Un sorriso, ad ogni fratello che è cresciuto in fretta e con niente chi sei non scordartelo mai

RIT.
Un altro bicchiere và in cielo, per la mia gente
Un altro accendino fà fuoco, per la mia gente
Un'altra svolta, un'altra volta per la mia gente
Questo, per la mia gente
Ancora, per la mia gente
Un'altra bomba accesa si passa, per la mia gente
Un altro coro a tempo si canta, per la mia gente
Un'altra svolta, un'altra volta per la mia gente
Questo, per la mia gente
Ancora, per la mia gente

E non voglio colmare le assenze
Con strofe dense
E magari così non piangere sui calendari
E non cerco di scusarmi sono i live
Togliete i sentimenti, vi restano le ossa come i dinosauri
Il tempo passa, la voce incisa resta
E fra vent'anni vi strapperò un sorriso dalla testa
Vi spingerà a chiamarmi e darci un gancio sempre lì
Si perchè iniziato tutto lì
E fra risate e racconti fermeremo il tempo
E si potrà tornare indietro anche solo per un momento
Per chi c'è e chi non c'è più
Si alzerà un bicchiere e brinderemo
Perchè un pezzo di quel libro lo abbiamo scritto insieme

Questa, a chi è dedicata lo sai
A chi ha diviso, tutto con me anche i guai
Un sorriso, a tutti i quartieri dove cresci in fretta e con niente quel niente lo ringrazierai
A chi è dedicata lo sai
Io divido, tutto con voi anche i guai
Un sorriso, ad ogni fratello che è cresciuto in fretta e con niente chi sei non scordartelo mai

RIT.
Un altro bicchiere và in cielo, per la mia gente
Un altro accendino fà fuoco, per la mia gente
Un'altra svolta, un'altra volta per la mia gente
Questo, per la mia gente
Ancora, per la mia gente
Un'altra bomba accesa si passa, per la mia gente
Un altro coro a tempo si canta, per la mia gente
Un'altra svolta, un'altra volta per la mia gente
Questo, per la mia gente
Ancora, per la mia gente

E canto anche per quelli volati in cielo da qua giù
Sò che la mia voce non arriva là su
Però barriere mentali non ho frontiere
Ma quelle spirituali le oltrepassi con la fede
Tu sai
Che ne ho sempre avuta poca
Voce roca
Perchè ho solo da gridarti questa strofa che non si sà mai
Che qualcosa venga a bussarti
Dove riposa l'anima
E ti spinga a ricordarmi ma senza una lacrima
Quelle le ho versate tutte con tuo fratello
E più mi stringeva forte e più morivo dentro
E se non passo più a trovarti, non è che non ti penso
E guardarti da una foto che non ci riesco

RIT. (x2)
Un altro bicchiere và in cielo, per la mia gente
Un altro accendino fà fuoco, per la mia gente
Un'altra svolta, un'altra volta per la mia gente
Questo, per la mia gente
Ancora, per la mia gente
Un'altra bomba accesa si passa, per la mia gente
Un altro coro a tempo si canta, per la mia gente
Un'altra svolta, un'altra volta per la mia gente
Questo, per la mia gente
Ancora, per la mia gente

La mia gente — Ensi

Inserito da Lorenzo Campagna

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook