13k+ testi hip hop italiani.

Come Cazzo Me Pare
Er Costa

♥ 16426

Come cazzo me pare l'ho fatto fin da bambino
Chiedi a mia madre non c'è un cazzo da fare
C'hanno provato in mille modi però
So passati 20 anni e trovo ancora i modi per co-
per continuare a farlo
Come estirpare un tarlo fisso nel cervello, non puoi
E' un attitudine e poi, è un abitudine è co-
Come sta fissa di giocare con le lettere a incastro
Non posso più smettere ce so rimasto sotto
Come un nastro rotto, un disco incantato
Suona come cazzo me pare a me, te pare che
Smetto proprio adesso è troppo tardi pe provacce
Se te sta bene bene così, se nte sta bene stacce
C'avete facce che cambiano all'occorrenza
Io sempre la stessa, orgoglio se è piena di strafottenza
Ma è sincera, è sempre la stessa non la voglio cambiare
Rimarrà sempre così, come cazzo me pare

Come cazzo me pare, come Sinatra
L'ho fatto a modo mio senno ero morto da uno psichiatra
Mo se gioca con le carte mie, spacca er mazzo
C'ho colore servito per chi me spacca er cazzo
Che siano femmine ex amici soci compari
Parenti froci bisex animalisti moralisti vegani
Vegetariani comunisti fascisti preti guardie e vigili urbani
Nun v'areggo più, accanname
So fatto come so fatto e non me piacciono le chiacchiere
Se nasco tondo non moro quadrato, non me nascondo
Me so imboscato mezza volta da quando so nato
Non devo convince nessuno, piacè per forza a qualcuno
Dritto per dritto, non me inculo nessuno
Capisci che intendo, c'ho un criterio preferenziale
Diciamo che tendo a fa come cazzo me pare

Come cazzo me pare, l'unico modo che conosco è quello autentico
Il solo in cui posso rappare
Sta scena de merda è peggio de come appare
Combatto in mezzo a sta guerra, non voglio scappare
Basano i dischi su indagini di mercato
Materiale avariato nel tuo prodotto confezionato
Obsolescenza programmata pagata a rate
Dal nuovo king col nuovo singolo dell'estate
La nuova troia dell'industria discografica batte
Paga il pappa e quello che avanza acchiappa
E' il vecchio business tra puttana e puttaniere
Non io, che grazie a dio faccio un altro mestiere
E' più prezioso de un bel disco d'oro
Capisco che non capisci perchè non mi unisco al coro
C'ho qualcosa che il platino non può comprare
Io penso, parlo, faccio e rappo come cazzo me pare

Come Cazzo Me Pare — Er Costa

Inserito da Enrico Malori

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook