13k+ testi hip hop italiani.

In riserva
Erreuan ft. DINASTIA

♥ 743


Io non so cosa il futuro ci riserva,
e questa pena capitale mi sta stretta.
vorrei andare ma sto sempre più in riserva,
e chi ci osserva ci condanna a questa merda.

ERREUAN
"Chi troppo vuole nulla stringe" , dicono
ed il mio sintomo è aggrapparsi a un detto cavernicolo.
Riesco a palesare un dissapore antico,
contro un uomo dall'aspetto del proprio dio.
Ma non ti ho mai abbracciata tra le mura di sta casa
non ti ho mai portata oltre le mura di sta casta.
Questa distanza non ha un filo conduttore,mamma
ogni fattore positivo potrei sovvertirlo in dramma.
Quando stavo in grembo,coloravi la mia gamma (ma)
l'onnipotente scriveva,in pergamena una disfatta.
Ora sono solo un uomo che incassa,
senza risparmi e veri averi in cassa.

Volevo essere un atleta,il più veloce del pianeta,
per sottrarre dalla testa il diadema a chi non lo merita.
Tranciare la catena che ti ha reso prigioniera,
e far di te la mia Dea Atena in terra. (ma...)

Io non so cosa il futuro ci riserva
e questa pena capitale mi sta stretta(stretta)
Vorrei andare ma sto sempre più in riserva
e chi ci osserva ci condanna a questa merda.

ERREUAN
Lei sa ricucire questo squarcio sulla cute,
valuta un uomo,dalle sue promesse mantenute.
Li dove buio e tenebre vincono la luce,
illumina i sentieri attraverso iride azzurre.
Quando filtravamo problematiche adolescenziali
Da bravi scolari : da banchi e scolari lontani,
Sugli scalini di una chiesa raccontavi,
ciò che al mondo intero preservavi.
E' Mia sorella e mai distante,se nuoto sul lastrico
Blocca il male dentro me,come un laccio emostatico.
Mai trattati da "spalle" e mai "trattati" per farle,
E' riduttivo per noi,pensatori con le anime.

Volevo essere un atleta,il più veloce del pianeta,
per sottrarre dalla testa il diadema a chi non lo merita.
Tranciare la catena che ti ha reso prigioniera,
e far di te la mia Dea Atena in terra.

Io non so cosa il futuro ci riserva
e questa pena capitale mi sta stretta(stretta)
Vorrei andare ma sto sempre più in riserva
e chi ci osserva ci condanna a questa merda


DINASTIA
Mi hai dato più di quanto ho reso,
compreso che l'amore è una parola che non ho compreso.
Il dato di fatto è che tu non m'avevi preso,
mi hai dato di fatto senza che io avessi inteso.
Mi sento un peso devo parlarti subito,
non sono stupido è che il tuo fare mi ha offeso.
Sono un pò teso mi sono innamorato
e spero che sia ricambiata la passione che in me hai acceso.
Mai preteso,vogliamo le stesse cose
pensiamo le stesse cose siamo un'unico credo.
Tornassi indietro rifarei tutto da capo,
con te,scontato,che oramai mi hai steso.

In riserva — Erreuan ft. DINASTIA

Inserito da Giancarlo Erreuan

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook