13k+ testi hip hop italiani.

Ultima Lezione
Fabrizio Kintaro

♥ 776

Avrei voluto raccontarti qualche altra storia d’amore
Avrei voluto parlarti ancora della mia situazione
Avrei voluto presentarti altre delle mie persone
Ma questa è la fine del manga kintaro ultima lezione


Parto da lontano ma ti ho narrato per gradi
Di una storia di un personaggio che vi ha trainati
Della storia di un mc tra i più avvelenati
Questo è un tipo di incontro tra i più ravvicinati

Ti ho parlato di fatti gravi con tanta ironia
Ti ho raccontato fatti personali ma la vita è la mia
Ho avuto cazzi con megaloman troppa megalomania
Ho avuto alti e bassi come l’Italia e la sua economia

Volgo al termine in una scena fatta di specializzati
Dove i sogni dell’ego vengono realizzati
Dove i veri vengono ormai disprezzati
Dove chi parla di rap rici sulu minchiati

Gli sfigati erano succubi e volevano un posto in società
Alcuni dei tuoi attuali re non lo sai ma hanno poca dignità
I ragazzi parlano pulito amore e fedeltà
Io parlo sporco è più sincera la volgarità


Non pago tributi hai venduti attorniati da groupies
Che poi sono troie con la cellulite quindi coi buchi
Come chi ti fa l’amico perchè vuole il tuo posto
Come chi è stato mio amico è stato troppo apposto

Ho risposto negli anni a insulti e offese ho avuto le mie pretese
Perchè tante le spese nel gioco della vita tutto si sconta
Perchè l’amore ha un caro prezzo e lei non lo sconta


Perchè vuole qualcosa di più vuole essere donna
Lui Vuole la mia personalità nei dischi però si vergogna
Vuole darmi rogna perchè lui la notte non dorme quindi non sogna

Un mondo grande con zar tra nuovo rap storie mie e 16 anni
La perdizione il pubblico vuole condannarmi
Vorrei essere tra i tanti vorrei vedervi davanti
Vorrei non avervi dato quello che non sapete darmi






Nell’ultima lezione imparo che amicizia e relativa che la fortuna arriva
Che il tempo passa e mi tira in una salita che vuole per forza la prima
Perciò buona la prima buono il secondo e tutto il resto

Nella scena dei cretini il prossimo cretino non farà testo
Non farò un testo per pubblicizzarmi come chi cerca lo sbocco
Come chi non ha un mestiere perciò nel mondo del lavoro è di troppo

E voglio dire buona fortuna a tutti gli sciagurati quanti ne ho
ho caricati quanti dei veri negli anni si sono scaricati
Quanti sono stati scaricati quanto a catania sentono ancora 40 gradi

All’ombra il mio numero di testi non si conta il numero di teste... non si conta
E non lascio spazio a l prossimo pupazzo da bim bum bam per me il rap del futuro
È erreuan

Ultima Lezione — Fabrizio Kintaro
inserito da Anonimo

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook