13k+ testi hip hop italiani.

Fottuto Trauma Giovanile
Fatfatcorfunk & Dj Nessinfamous

♥ 1389

Fatfatcorfunk:
Ehy yo Fatfat, Nessinfamous, Rubo

Scratch by Dj Nessinfamous

Fatfatcorfunk:
Ehy yo primi di luglio 8.30 la sveglia e in testa life's a bitch
non era il tempo dei jeans Rich
ma dei Fubu, dei suoni in cuffia dal Queens Bridge
lascio il palazzo m'avvio verso la stazione
direzione Piacenza per la sessione di registrazione
partenza 9.30 alle 10.00 son là
alle 2 il ritorno ma aspetto il treno sulle panche da
mezzogiorno il restante tempo
prego per mia sorella Anna già in cielo 15enne drama don't stop
tha streetz iz a mutha come Daz e Kurupt
e seguivo il tic-tac
ma le ore eran più grosse di Shaq
e non passavan come il mito di Biggie e Pac
salì sul treno a mezz'ora dalla partenza
tra sonnolenza in cuffia Buckshot
carrozza vuota ma sento un passo
un tipo losco e grasso
mi fissa il cavallo basso
lui tasso alcolico a nastro
in un breve lasso resto di sasso
quando i suoi abusi del cazzo
sconvolsero la vita di 'sto ragazzo

Chorus: X 1
Fatfatcorfunk:
Ah yo storie reali
di abusi sessuali
son forse storie troppo pese per voi ignorantelli
io spingo il vero voi spingete i carrelli
ah yo storie reali
di abusi sessuali
son forse storie troppo pese per voi ignorantelli
io spingo il vero voi spingete i carrelli

Fatfatcorfunk:
Ah ehy yo furon 2 minuti infiniti aveva la lama 'sto figlio di puttana
pensai fosse fuori per la grana
ma più mi toccava e più sbavava più il mio orgoglio
si spezzava mentre
2 suoi pali controllavan che in treno non entrasse gente
ero un bimbetto di 44 chili
lui almeno 80 mano prima sull'anca
poi a cercar il cazzo nei miei fottuti panta
e per schivare i suoi baci di merda
tenevo il collo indietro bocca chiusa e testa alta
lui palpa e io gli sussurro
"mollami coglione"
ma 'sto ricchione tenta di farmi una pompa tirando il mio pantalone
è colluttazione per più o meno 30 secondi
poi se ne va come speranze in bassifondi
sprofondi in 'sti momenti tenti con la preghiera
ma i traumi son come le ossa
ce le hai in vita ce le hai in fossa
i traumi dopo fottuti abusi sessuali subiti
tu gridi
vendicativi se non hai storie è meglio che non scrivi
ricordo i periodi estivi
dopo 'sto fatto ogni contatto con l'altro sesso
era tragicamente complesso
sempre più spesso i fantasmi
di quegli abusi tornavano ottusi
e anzichè goder pativo in tutti i miei orgasmi
watch me guardami e se non hai un cazzo da dire stai fuori
thisi is my life come i Giancana Story
qui fuori dò storie che manco si immaginano 'sti 3 o 4 scemi
che stanno al vero come al soul Silvia Salemi

Chorus : X 1

Fottuto Trauma Giovanile — Fatfatcorfunk & Dj Nessinfamous
inserito da Abba

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook