13k+ testi hip hop italiani.

Direzioni Opposte
Frank Siciliano

♥ 1682

Caro Amico ora ti lascio solo
io mi accascio al suolo
poi vi lascio al suono e via
questo è ciò che mi scalda
on fino all'alba
la mia terapia mentre il mondo si sfalda
il mondo si asfalta veloce
io, senza scudo ne arma ne croce ne dio
la pelle l'odore la voce l'addio
sa proprio di sconfitta personale te e io
due magneti messi dallo stesso lato
ci respingiamo e ci accusiamo di avere sbagliato,
dimentichiamo e pisciamo su ciò che stato, ma tutto ciò è andato

RIT:
tutto ciò non c'è più
senza appoggio (va)
il nostro mondo (va)
in direzioni opposte ora,
che ti ho di fronte o' sissignora
la tua assenza non rompe gli schemi
io senza di te non ho problemi
tutto ciò non c'è più
tutto (x6)

Ogni parola detta è una accetta e tradito un laconico
mi spiace non basta se sei ferito
ogni parola è stretta e fredda e ho capito
che non ti passa se continuamente punti il dito
e poi che strano,
sempre assieme poi d'un tratto più non ci cerchiamo,
non esistiamo
più non ci troviamo
tu lo sai che cosa amo io che cosa odi, i nostri moti, i nostri sfoghi.. (ti amo)
ora che i nostri nomi sono tabù
ci sono io ci sei tu e stop

nulla più di una manciata di facce e luoghi
di situa e nomi di musica e loghi
nulla più di te mi più riguarda
nulla più di me più ti riguarda
nulla più può cambiare il passato e non si tratta del fato perchè
tutto ciò è andato


RIT:
tutto ciò non c'è più
senza appoggio
il nostro mondo
va
in direzioni opposte ora,
che ti ho di fronte o' sissignora
la tua assenza non rompe gli schemi
io senza di te non ho problemi
tutto ciò non c'è più
tutto (x6)
tutto ciò non c'è più

Direzioni Opposte — Frank Siciliano

Inserito da Christopher Gibbs

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook