13k+ testi hip hop italiani.

Sague
Fred de Palma ft. Korven

♥ 1293

(Questo qua è il mio sangue, il nostro sangue
Giù con mio fratello K, Korven
Abbiamo imparato che lo sbaglio più grande
E' regalarvi il nostro sangue, bitch)

[Rit - Fred De Palma]

Io non so più su chi posso contare
Questa gente vuole bere il mio sangue
Tutti amici finché posso svoltare
Solo garze quando il sangue si cosparge
(E con tutti questi infami devo stare attento
Perché il sangue che butti non torna dentro)
E ho imparato che lo sbaglio più grande
E' regalarvi il mio sangue, il mio sangue

[Fred De Palma]

Questa gente vuole il sangue, il mio sangue
Mi fido solo di chi è sangue del mio sangue
Le mie vene sono come i fiumi dentro al Rio Grande
E in questa scena sono il mio stuntman
Lei mi sta attaccata e beve sorsi
Chi non muore si rivede a meno che non deve soldi
Non puoi passarla liscia, brasa, la strada è ruvida
E rischi di schiantarti se corri e la strada è umida
Con calma la gente vuole il sangue
Prende la carne al sangue
Il televisore al plasma
E finisce che ti bevi tutto, ma proprio tutto
Quando per le mani hai più liquidi di un barman
E fino a quando hai i liquidi hai una macchina che sfreccia
Figa che ti cerca, figa che ti acceca
Ma quando avrai finito i liquidi
Ricorda che la macchina si ferma
E la figa si secca

[Rit - Fred De Palma]

Io non so più su chi posso contare
Questa gente vuole bere il mio sangue
Tutti amici finché posso svoltare
Solo garze quando il sangue si cosparge
(E con tutti questi infami devo stare attento
Perché il sangue che butti non torna dentro)
E ho imparato che lo sbaglio più grande
E' regalarvi il mio sangue, il mio sangue

[Korven]

S sta per soldi, per sangue per solitudine
Sei solo senza sogni se son solo sanguisughe
Che ambiscono all'autentico ardore, all'alienazione
Anche astenendosi, attenendosi all'amore
Nonostante nuoto nel nulla, nel niente
Nessuna notte nasce negligente
Nessun giorno genera gioia gratuita
Graffiami Giuda
Giura che è giusto
Un'ultima unzione, ultima urna
Un'unica unione
Urla d'estasi Ettore estrema esecuzione
Eccoti effimera epica esternazione
Traccio la parola sangue a macchiare i vostri soldi
Soldi e sangue, ce le togliete entrambe
Mi sta sul cazzo, ci esco pazzo
Come un apatico che piange
Puoi tagliarmi il palmo, falange per falange
Ma non tergiversare, da versare ho tanto sangue
Puoi rischiare di annegare
Posso rimpiazzare il Gange!


[Rit - Fred De Palma]

Io non so più su chi posso contare
Questa gente vuole bere il mio sangue
Tutti amici finché posso svoltare
Solo garze quando il sangue si cosparge
(E con tutti questi infami devo stare attento
Perché il sangue che butti non torna dentro)
E ho imparato che lo sbaglio più grande
E' regalarvi il mio sangue, il mio sangue

Il mio sangue, il mio sangue (x 3)

Sague — Fred de Palma ft. Korven

Inserito da Ivan Vanoni

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook