13k+ testi hip hop italiani.

Angels
Freddo Zen

♥ 1073

Cielo e asfalto blu cobalto mischio colori al malto
tipo Battisti ma senza il fottuto salto
lo stesso cd in repeat più o meno da un anno
mi piace questo kick non m'importa se fa danno
sognavo anch'io l'america ma ho ricevuto metrica
doppio giro la furbizia dimenticai di prenderla
mi nascosi in un cespuglio scrivendo la prima dedica
ora ammiro l'avarizia e che lasciai mimetica
vorrei averti qui chiudo gli occhi per raggiungerti
tu sei come un ago che continua a pungermi
viaggio via lontano in macchina per non illudermi
c'era solo una cosa che avrei voluto chiederti
testarda significa che lo volevi e siccome
dicevi di amarmi e sei andata via senza rumore
se prima di morire hai pensato al mio dolore
e quando hai visto il cielo hai pronunciato il mio nome.

RIT.
So che tu sei qui
stringo i pugni senza muovermi
E vorrei averti
chiudo gli occhi per raggiungerti

Amore scusami mi sono perso in una via di campagna
il telefono è scarico ho perso le chiavi della macchina
il cielo si è chiuso all'improvviso e la pioggia mi bagna
ho salvato solo una penna è un maledetto pezzo di carta
sono scappato via senza lasciare traccia
mi si chiudono gli occhi e perdo la forza nelle braccia
l'amore è bello ma io l'ho preso come una minaccia
non si può smettere di mangiarlo dopo che si assaggia
e sono qui bagnato fradicio sotto ad un cipresso
a scriverti ridendo prima del mio decesso
ho preso una scatola intera dose in eccesso
forse sono un genio oppure sta solo facendo effetto
ricordi quando ti dicevo "fai venire i brividi"
un bacio dopo l'altro mentre ti toglievo gli abiti
adesso invece che fai parte degli angeli
ho scoperto che cazzo non esistono i miracoli!!!

RIT.
So che tu sei qui
stringo i pugni senza muovermi
E vorrei averti
chiudo gli occhi per raggiungerti

Angels — Freddo Zen

Inserito da Luigi Freddo De Rosa

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook