13k+ testi hip hop italiani.

Tutto e niente
Fuossera

♥ 4516

(O'Iank)


Chi non vorrebbe un conto con sei zeri

una Ferrari cà quande sgomme lascia a terra dei crateri

una Donna senza misteri, dimmelle tu

nun putisse campà ca Musica, vancelle a dicere a chi giudica.

Tu la vorresti sotto casa una Discarica

ripetitore che ogni tanto ti ricarica

j' nun voglje o sbirr' che mi carica

che per sfamare figli a carico

picchia con il manico...



(Pasquale Sir Fernandez)



E vuoi più Amore fuori dalle Strade

e vuoi Champagne la sera, ma non con una Donna vera

la vuoi innocente ma puttana con le unghie che ti graffiano la schiena

e vuoi fottere lo Stato, ma ti impressiona la galera

e cerchi la più vera, ma ti innamori di quella meno sincera

e vuoi gonfio il conto in Banca

ma lo Stress ti stanca, vuoi giocare senza perdere ne spendere.



(Pepp J One)



vorresti il mio Background, il mio Stile

ma non vorresti i miei problemi

vorresti aver da dire

e vuoi i miei quartieri nella tua Città

per avere un pò più di credibilità.

E vuoi più soldi, ma non lo ammetti

ammetti che c'hai soldi ma mica li spendi

quà per guadagnare spesso si deve sudare

ma non vuoi sporcare gli abiti per lavorare.






Che vuoi? Vorresti tutto e niente

avere quello che ha l'altra gente

avere quello che non ti serve

ma nelle mani hai Tutto e Niente.



(Pepp J One)



Che vuoi? Vorresti un attico sul Mare

un attimo da amare, e qualcuno da ammazzare

non sono un Mito, ooh sono un esempio

ti dico quel che voglio mentre costruisco un Tempio.

Voglio un Popolo sincero, più sveglio, più attento

Tu che vuoi? Che Poesia Cruda movimento

e vuoi le Donne ma le prendi a pagamento

vuoi tutto il Mondo davanti a un Monitor su Facebook

col viso spento.



(O' Iank)



Tu prova un pò a penzare che ogni istante, ogni momento

ti viene comandato tutto quello che devi desiderare

la Felicità è una Pubblicità

nei tuoi sogni sui manifesti nelle strade della tua Città.

Io voglio Verità, quella non la puoi comprare

la Libertà è di chi ormai è stanco di subire, sopportare.

J' nun voglje rimanè a cuccia

mi levo il collare, sciarpa 'nfaccia

nun è fernuta 'a caccia.



(Pasquale Sir Fernandez)



E vuoi un vestito Armani senza sporcar le mani

sempre riusciti i piani e snobbi i fallimenti

tu la legge dei perdenti io la rabbia dei violenti

vorrei sognare negli stenti.

La voglia dei vincenti

la mia una Corona senza pretendenti

e vuoi credere in un sogno

ma poi pensi che non ne hai bisogno

e vuoi pesare solo il Portafoglio

ma quando il vero peso lo trovi nell'Orgoglio...





Che vuoi? Vorresti tutto e niente

avere quello che ha l'altra gente

avere quello che non ti serve

ma nelle mani hai Tutto e Niente.

Tutto e niente — Fuossera
inserito da Filippo di Borbone

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook