13k+ testi hip hop italiani.

Il ritorno
Gel

♥ 1621

io non sono più quello di prima
il tuo rap man puzza di sgualdrina
ed ogni rima che faccio la spaccio come fosse eroina
più di prima mi trovi appeso a testa in giù in cantina
con il rimorso di aver fatto una carneficina
io te la piazzo in cazzo questa mina
esce sangue troppo sangue ad ogni rima
lo senti adesso sotto i piedi come trema
roma sono uscito dal coma
la senti adesso questa merda come suona rozza
tu sei il primo che si strozza
truceklan la tua vita puzza vivo
e bastonate io schivo
tu lo sai che alla meta io arrivo
trucelife e sai cosa bevo

sto cadavere si sta risvegliando adesso
dopo quello che è successo
sto cadavere si sta risvegliando adesso
mamma mia cos'è successo
sto cadavere si sta risvegliando adesso
dopo quello che è successo
sto cadavere si sta risvegliando adesso
e non sa cos'è successo

c'ho sette vite proprio come i gatti
gli amici miei stanno sempre più fatti
in corsia in ospedale insieme ai pazzi
adesso scrivo e vivo e sono cazzi
coi pezzi c'hai sbracato tu m'ammazzi
il mio cervello ormai l'ho fatto a pezzi
aspetta c'è gel che chiede vendetta e alza il tiro ma non mi spezzi
siamo i soliti ragazzi coi problemi
ascolta altro se non piacciono sti temi
animale il mio istinto animale
dal parco fino alla corsia di un'ospedale
la spacco in tre sta strumentale
io quando sto da solo l'angoscia sale
la vita è un'infanzia tutta da rifare
verso l'abisso io scendo le scale

sto cadavere si sta risvegliando adesso
dopo quello che è successo
sto cadavere si sta risvegliando adesso
mamma mia cos'è successo
sto cadavere si sta risvegliando adesso
dopo quello che è successo
sto cadavere si sta risvegliando adesso
e non sa cos'è successo
e se non avevo i capelli
non mi sarei chiamato Gel uomo

Il ritorno — Gel

Inserito da Francesca Zambernardi

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook