13k+ testi hip hop italiani.

Sabbie Mobili
Gemello

♥ 8481


(Gemello)Lo sai che il Gemello,in ogni caso lascia il posto sottosopra,e aspetta il bianco della neve lo ricopra,dighe,che hai messo tu come barriere,le prendo e schiaccio come il ghiaccio nel bicchiere,sbattuto teste nel cassetto,il Klan regge l'effetto,ma io mi sento troppo stretto,e punto tutto lo sai,ma una volta rimediato,me la tengo col problema incorporato,lo sai che in ogni caso vado a naso sai,che mi sporgo alla vita e non finisce mai,se non imparavi a memoria le poesie quando eri piccolo,come pensi ora di scriverne?ho i gatti power sulla luna,gli smoke e una laguna,ho l'extense former ciò che si infortuna,to.p.a come indicare il primo posto,che si imburrano nel nascosto piuttosto,vedo una luce che mi abbaglia,un ago nella paglia,cammino a Vegas perdo fiches dalla vestaglia,e lascio impronte soprattutto quando voglio,farmi trovare è come trovare un trifoglio,bagni di folla veloci,poi miglioro,peggioro,doppio comunque tutti loro,ma è sempre troppo tardi allora entra e sfonda,lancia è tardi sono sguardi lanci con la fionda!

-rit.(x2) Sabbie mobili da strada! Risucchiano persone,come tombini aperti senza coperchione! Guardaci come da una telecamera! Perchè viviamo dove nascondiamo quello che sentiamo!

(Gemello)Allora,tempo scaduto,vivo quando manca poco,quando il canestro prende fuoco,ho in mano un mazzo di rose da chiarire,una cosa in tasca che devo far scomparire,lo vuoi sapere perchè ogni pezzo di plasma,perchè ogni traccia è come se fosse fantasma,cosa chiedo una finestra grande,nel braccio della morte,accompagnata da un pianoforte!

-rit.(x2)

Sabbie Mobili — Gemello
inserito da RebelKire

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook