13k+ testi hip hop italiani.

Disattivazione
Gemitaiz

♥ 11326

Mando giù l'amaro, te scrivo la storia del mio fallimento.
Una memoria con i tagli dentro.
Sento il corpo che mi va a rilento,
una pasticca per fare finta che la partita l'ho vinta.
Altro che vita ricca,
do da mangiare al ragno che tesse la tela che mi impicca!
Suicidio dell'anima: arachiri interno.
Biglietto di sola andata all'inferno!
Deraglio apposta nel nulla,
faccio dell'oscurità la mia culla.
Per quanto sia brutta è comunque la mia vita, speri che te la dia tutta?
Sempre stanco dei ripensamenti.
Gli occhi bianchi pure senza lenti.
Lascio debiti, non testamenti.
Ho sempre odiato pure i miei parenti.

Disattivazione.
Diminuisce la salivazione per ogni cattiva azione.
Il male cresce dentro come una coltivazione.
Lacerami le interiora!
Sparami al petto con una pistola!
Fammi sentire parte del disegno
che ho accartocciato da un quarto d'ora.
Aspetto quel famoso segno visto che ora non ho ritegno.
Per quanto mi impegno
la paranoia non si colma con l'ingegno.
Si appanna il vetro quando mi osservo,
constatazione di quanto non servo.
E nessuno ce la fa davvero:
Fuori fuoco come i balconi, se ti butti da un grattacielo!

Disattivazione.
Diminuisce la salivazione
per ogni cattiva azione.
Il male cresce dentro come una coltivazione!

Disattivazione.
Diminuisce la salivazione
per ogni cattiva azione.
Il male cresce dentro!

Se ti accolli il mio cuore poi lo devi tenere. (Stronza)
Devi dargli da bere,
tutte le sere.
Pulire il vomito da sopra le buone maniere.
L'ansia coi respiri corti,
nel letto mentre ti rivolti.
Puoi tirare calci,
ma di avvelenarci lo abbiamo scelto insieme. Ti ricordi?
La soluzione era la soluzione.
La cognizione della corruzione.
La soluzione era la soluzione.
Disattivazione. (disattivazione)
Disattivazione! (disattivazione)

Disattivazione — Gemitaiz

Inserito da Sofia AS Roma

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook