13k+ testi hip hop italiani.

Pow Pow
Gemitaiz ft. Kill Mauri

♥ 29081

RIT:
Senti qui, chi ci sta
Voi serie B, Noi serie A
Vi manca la serietà
Se devi dirlo, devi dirlo bene fra
Dicono che arrivano e ci sparano (Questi qua)
Dicono che arrivano e ci sparano (frate)
Dicono che arrivano e ci sparano,
poi apro la bocca e...

GEMITAIZ:
Con le rime ti freddo come fa Sub-Zero,
ne faccio 80mila quanto fa San Siro
Sommelier, questo è solo un assaggino,
sui violini frate, faccio l’assassino
Ne giro grandi dal mattino,
sembrano nani da giardino
Un accendino e sembra che abbia preso fuoco un appennino
Dici ne parli sempre,
perché sta con me da gennaio a dicembre,
Se tu questa cosa qua la trovi avvilente
Senti qualcos’altro io non posso farci niente (perché?)
Se non era la vita mia, al verde,
nel verde della periferia manette
E qualcuno lo portano via,
mi hai compreso sai che non ti dico una bugia
Quindi ora mi diverto, giro in centro
Dove splendo, Filiberto
Mi odi cazzi tuoi sei felice per me (vieni)
Vieni sotto al palco che te ne passiamo tre
Quello che vi consiglio è metterci il cuore senza parlare mai delle persone
Che ne (?) la vita non nella televisione
È fuori dalla finestra,
vatti a stendere all’aria fresca
E non rompere il cazzo a me,
tanto la mia vita e questa!

RIT:
Senti qui, chi ci sta
Voi serie B, Noi serie A
Vi manca la serietà
Se devi dirlo, devi dirlo bene fra
Dicono che arrivano e ci sparano (Questi qua)
Dicono che arrivano e ci sparano (frate)
Dicono che arrivano e ci sparano,
poi apro la bocca e...

KILL MAURI:
Io odio il tempo che passa,
tra una canna e l’altra
Il tempo che ti serve a farla,
ajo falla
Il mio flow è come resina gialla
E che ti prende e sbrenghe bang bang e bang e ti banna
E tutti gridano bomba,
l’imperativo è bamba
Dopo nessuno più parla,
guardano dai buchi della serraaaanda.
La tua etichetta dice che che ti lancia ma non sgancia
Mi sono tuffato di pancia,
mi sento in periodo di caccia
Lei che mi abbraccia,
appena si fida le poggio la minchia in faccia
È il torno del Goppai* sulla traccia
Ma senti che fantastica la cacca che galoppo
E che ti piace si direi di brutto pure troppo
Mc accoppo, cappotto, tu non hai fatto il botto
Te lo sei immaginato dopo una botta di troppo, cagotto
Sorrido mentre mangio il pandoro in spiaggia col kimono
Solo per sentirmi ancora dire che sono fuori luogo
Io devo sciogliere il nodo come nel culo dei cani
Meglio se mi ami, Miyagi

*Goppai = parola sarda per definire un compare.

Pow Pow — Gemitaiz ft. Kill Mauri

Inserito da Federico Locci

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook