13k+ testi hip hop italiani.

Dimme Se C'ho Torto
Gente De Borgata

♥ 2764


(Supremo 73)Storie scure nel nome del signore e del potere,un giovane camerata fa carriera diventa papa e predica amore,strane atmosfere tutto pare virtuale,letale e non reale e il mondo sembra non sapere,un cavaliere al governo,quello che da sotto processo fa la legge per non farlo il processo e taglia la testa al rischio,buon senso,questo è il tuo teschio sì,whiskey maschio,paese nostro stamo in rosso così,la politica torna per le strade,ma è uno sfogo no un credo,gli stessi che hai cacciato dallo stadio co',un finto ideale a faje da scudo,chiudo la curva,ecco il rimedio,ma è il disagio e no il pallone a portà odio,questo è dove vivo fratè,questo è il mio posto,il mio spot,la mia tivù,il mio contesto,il mio ieri e il mio adesso,terra a terra guardo basso niente cielo solo asfalto,dimme si c'ho torto a dubità dell'alto!

-rit.(x2) Parole stronze e non finte d'altronde! Non vedo sole solo sagome e ombre! Il sangue sta nascosto dietro la facciata e mò,dimme si c'ho torto! O dico una cazzata!

(Il Turco)Dimme se c'ho torto,l'amore è morto,l'odio è su ogni volto stravolto che incontro,il conto qui non torna,almeno per il popolo,chi governa il mondo se ne frega e sta comodo,capi di stato con più capi d'accusa di un pluripregiudicato,futuri oscuri nel degrado,innalzano muri e mi tengono occupato,programmato un robot sono lobotomizzato,e siamo cavie in un mondo laboratorio,schiavi sulle strade e criminali a Montecitorio,ingoio un boccone amaro come petrolio,gli infami vanno avanti mentre i buoni stanno all'obitorio,obbligatorio guardasse alle spalle,fasse il segno della croce veloce e non voltasse,tocca tirà dritto e corre' tra le fiamme,dimme se c'ho torto e c'hai dritte da damme!

-rit.(x2)

(Simo)E tu dimme si c'ho torto ma già so che non ce l'ho,e non te dico una cazzata parlo solo de come je sto,tutto peggiora già da un pò e dice che migliora,ma tempo nun ce sta tocca svoltà ora,(?)nel traffico e mi immagino sistemi,che risolvano in un attimo i miei cazzo di problemi,ahò,batti il ferro finchè è caldo,è l'unica via,ma me pare che non è mai caldo dalle parti mia,un politico c'ha fretta d'aumentà la fetta sua,e intanto ruba pure dalla tua,e io non so di cosa parlano,ma so già che,aumenteranno i loro fondi e inculeranno me,e see,la situazione è questa qua e tu dimme se c'ho torto,la situazione cambierà ma non ce credo molto,dalla merda qua è difficile starne lontani,tocchi tutti i giorni con le mani risultati amari,ah!

-rit.(x2)

Dimme Se C'ho Torto — Gente De Borgata
inserito da RebelKire

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook