13k+ testi hip hop italiani.

Per tutti
Gente De Borgata

♥ 4193

La vita è dura ci vuole forza pe sta a sto mondo!
Gente De Borgata, Roc Beats
questa è per tutti voi regà
ve portamo dentro al core
a tutti quanti voi
un grazie da tutti quanti noi

Rit.
Per quelli che sanno quanto è dura questa vita
il coraggio che c'hanno je tampona ogni ferita
nel viaggio che fanno c'è compresa la fatica
pesa la salita, si che pesa la salita
per quelli rinchiusi senza uscita senza via
per quelli confusi in una vita come la mia
quelli che ce stanno pure senza gloria
ancora calcano ste strade non lo sanno
ma fanno la storia!

[SUPREMO 73]
Pure se n've vedo voi ce state
il tempo passa ma restate cambiano anni facce e strade
qua dove le pagine so vuote e le emozioni contate
chi lascia un segno resta e non predica cazzate
l'odio quaggiù ti da del tu, sorride, ammicca
pugnala le tue spalle poi scappa e cambia cricca
il cuore si ammacca e la testa sbrocca
non c'è amore non c'è sole ma solo nebbia fitta
me date tanto e vi ringrazio uno per uno
e se ancora c'ho la testa che fa uno più uno
lo devo a voi più che al destino è terra di nessuno
sto mondo è infame e manda i sentimenti in frantumo
merci da consumo per loro siamo questo
è merda il profumo di tutto sto contesto
volergli bene no, non ci riesco
voi sapete bene chi siete e ve amo, salutatemi il resto!

Rit.

[IL TURCO]
E' un altro giorno e il sole spunta come sempre
a un'altro come me l'ora è giunta come niente
manco il tempo de capì come funziona veramente
campo così chiaro e lo dichiaro chiaramente
ci eliminiamo lentamente ormai sempre più raramente
viviamo realmente
siamo quello che siamo e senza un vero piano
scappiamo da quello che abbiamo da sempre
a volte ci proviamo e crediamo nell'amore
a volte ci perdiamo e affoghiamo nel rancore
a volte pesa troppo quando è troppo il dolore
io rattoppo cicatrici mentre sanguina il mio cuore
alle persone sole con la tristezza negli occhi
vita disperata che è la stessa per troppi
qua stamo a tocchi col sorriso che resiste
qua c'è gente come me che va avanti e insiste

RIt.

[SIMO]
Abituati a stare al ciocco pronti a un altro intoppo
troppi sogni senza soldi fanno un altro morto
il mondo è sordo sto sconvolto ma sorrido
il sentimento negativo che reprimo se fa più cattivo
vivo schivo resto privo di riconoscenza
tiro la corda ma è vicino il punto in cui se spezza
co un'altra guerra in testa, lo stato che me pressa
devo spigne pe stringe quello che me spetta
passa il tempo e questa vita non si assesta
la mia gente brucia dentro
non festeggia si prepara al peggio
a fuoco lento ci cuociamo poco a poco
in fuorigioco sgomitiamo pe insaccarla ma non c'è sta modo
stiamo senza alloro senza ricompense
ma viviamo per quel poco pure quando non ci porta a niente
per chi da sempre non si arrende e sta sul pezzo
per quelli come me sperando che arrivi il nostro tempo!

Rit.

Per tutti — Gente De Borgata

Inserito da Manfredi Manfro Falcetta

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook