13k+ testi hip hop italiani.

La Maison Des Artists '99
Gente Guasta ft. Sean

♥ 1822

El Presidente:
Genti perse immerse in contro reversie
in autoreverse nel walkman di chi non vuol
mescolarsi con chi dorme prodotto non conforme menate extra non pormene
resta il beat pesta manda in extasi e sì che era difficile non accorgersene
ci si innesta in qualche minuto extra anche stavolta oooon qualche svolta disonesta
c'è chi va in bestia perchè non ci spodesta parte l'inchiesta l'accusa è scarsa falsa modestia
alza la cresta sta a te stabilire se è una farsa
per me è una truffa troppa fuffa in giro meglio darsela

Rit.
Nowhere to run nowhere to hide
nowhere to run nowhere to hide
Polaroid President Gente Guasta è la gang
mica Penn ma Seann di Merda e Mel my man
la maison des artist è un dissin' alla Bohème
nela jam outstands come Gap Band
selfmademan penso al mio Zen rigenerandomi con il Bionseng
porco zio Sam quelli hanno fatto il Vietnam
miniamo Milano e miriamo in vetta

El Presidente:
Con un dj dell'Etna
è il solito beat che spettina cazzo vuoi oh
allerta le teste di cuoio
ti comunico questo in unico testo il pubblico è sotto sequestro anche se alcuni protestano
io bazzico teste di serie troppe teste di cazzo nelle alte sfere ma siamo seri!
inesperti in pole position questo è un demolition derby
senti noi poi ti converti
camuffe come Tootsie nascondono la testa come struzzi solo se spruzzi lo sai quando i tuoi flop fan rumore
piccoli fan del rumore stunt-man pesi ne usciamo illesi qualcun'altro muore.

Polaroide:
Sette del matino fotta enorme
calma nell'alba di questa città che non dorme
ci si riscalda con un migliaio di corde
non smettere di flettere promettere di risvegliarsi più forte
gusto ritmi crudi pranzo a base di sushi su spartiti
ormai spariti i suscettibili ai sapori forti
restano gli irriducibili i soli ad esporsi
guasti processi di processori andati a male sbagliamo i conti se conti la quinta decimale
sono cifre mega ma a noi che ci frega
godo se ho il logo del mio dojo che mi fregia
U can't see us! e così sia
bella Scion scritto Sean e bon
ah si zero errori di sintassi meglio che passi ti sto già chiamando un taxi.

Sean:
From dusk till dawn niggaz jawn when I'm not here
born to be locked here
to keep ya rollin on a wheel chair
bad intention for tha new year
so throw ya hands up in the air for the funky man whit no fear
God bless the child I'll bless the style
while Polar punches in ya face the President cancelles ya smile
ya can run but ya can't hide ya can jump but ya can't fly
ya can cry say bye bye relax lay back and die
I think I owe ya family an apology for being a fuckin' pain in the ass the flame in the ass
the muthafuckin' ghost from ya past
but I can't help and I'm sorry
still here in the year 2000 to give ya a reason why to worry so hurry up
cause as you know and I know ya know
time passes and amasses asses still falling in to the pieces
Gente Guasta 'n Sean still rippin' on a microphone from dusk till dawn with my ma Ranx in the mix word is bond.

Rit.

La Maison Des Artists '99 — Gente Guasta ft. Sean

Inserito da keepitterron

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook