13k+ testi hip hop italiani.

Mai voltarsi / Idee chiare
Ghemon

♥ 13151

Quando impugno la penna l'inopinabile accade
memoria cellulare delle vite passate
gli umori tracimano se l'ultima goccia cade
pesca miracolosa, poeta vate
parole alate nel paese in cui il passato non scade
i vecchi ci rubano anche le feste comandate.
L'unico modo per rimpiazzarli é crescere e rinchiuderli nel dimenticatoio e fare quattro mandate.
So che puoi sentirmi
non sono mai solo ma mi sento solo quindi
cerco di ingrassarmi lo spirito
non sta a me né fare il critico
né pronunciare un altro panegirico pieno di cazzate
prendi lo zaino e vai mo nessuno fa da tramite figurati da traino
vivono nel buio e sono cani lo sai e percepiscono solo la tua ombra
come vuoi che non abbaino?

[Rit.]
Potrei voltarmi ma so che sei
lontano ma non ritorneró.
Potrei voltarmi ma so che sei
giusto l'opposto di dove sto.

Mi piace pensare che dietro me quando cammino c'é una scia
ma non sono un tornado, liberato Mandela libero Mumia, libera magia nera vodoo
vodoo, il mistero resta sul fondo del lago
un uomo libero é sempre considerato come un folle dalle folle
per questo va arrestato: il pensiero é comparato a un attentato
il mio disco é stato giá schedato, classificato segreto di stato
tutto si trasforma se ti stacchi dalla mandria
punto di fuga Michael Calandra
accumulo il fluido ed é come Tantra la prova del fuoco é superata
corso adulti livello salamandra
sono come un panda solo che ho gli occhi blu e le unghie mangiate sono bambú
se un giorno mi ricordassi di come ero con me stesso direi: troppo severo
solo questo.

[Rit.]
Potrei voltarmi ma so che sei
lontano ma non ritorneró.
Potrei voltarmi ma so che sei
giusto l'opposto di dove sto.

Non salire sul carro di nessuna banda,
non saltare sul bancone di nessuna banca,
perché nemmeno con un ago dalla cruna larga
raggiungeresti il regno di chi l'ha fatta franca.
Non salire sul carro di nessuna banda,
non saltare sul bancone di nessuna banca,
perché nemmeno con un ago dalla cruna larga
raggiungeresti il regno di chi l'ha fatta franca.

[Rit.]
Potrei voltarmi ma so che sei
lontano ma non ritorneró.
Potrei voltarmi ma so che sei
giusto l'opposto di dove sto.

[outro]
3, 2, 1...
Mi segui e dici - sotto voce - vieni a letto
non capisco, squarci al buio - buio pesto
mai diresti che eravamo destinati
mi hai detto io - tu mi hai detto - voglio andare. come scusa?
possederti, azzardare, le tue canzoni sono molto chiare
le mie dici?
Portami in camera, fammi gridare, possiamo andare oltre quello che pensiamo d'essere
spegnere le nostre teste griderai cosí forte che sposti l'asse terrestre
spingeró cosí forte che non saprai quante dita sono queste
per certe cose sono sempre pronto
tarantolato se mi accendi mordo
e non ti risvegli piú...

Mai voltarsi / Idee chiare — Ghemon

Inserito da keepitterron

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook