13k+ testi hip hop italiani.

Amare... O Lasciare Andare
Ghemon Scienz

♥ 14382

[Rit.]
Prima che tutto si perda, prima di rinuciare alla magia, ripensa a quanto vale e se ci tieni ritenta
devi amare o lasciare andare...devi amare o lasciare andare
Ma se la via è più stretta e tu stai per lasciare, che la malinconia ti stenda, allora è meglio mollare devi amare o lasciare andare, amare o lasciare andare

Chiara è forte e gentile, sicura nel parlare,
e poi sorride sempre, anche quando dentro va tutto male
ha una ferita e quella hai voglia a buttarci sale,
non lo riavrà in un giorno l'affetto mancato del padre,
ma lei è speciale, anche se è ancora sola, dice che è una scelta, non vuole cappi alla gola,
funziona più un amico di lenzuola che un marito trentenne che guarda il calcio in poltrona
e poi Chiara lavora e non si muove da lì,
anche se ha un capo che ha la faccia che è un dipinto di Dalì,
anche se ha un sacco di colleghi che la di-sperazione le prende ogni dì,
solo a guardarli avrebbe voglia di spari-re,
ma ama ciò che fa,
così tanto che lo spirito di sacrificio offusca la voglia di libertà,
è un esempio di forza di volontà di chi ha passione per la vita, e per la vita la nutrirà

[Rit.]
Prima che tutto si perda, prima di rinuciare alla magia, ripensa a quanto vale e se ci tieni ritenta
devi amare o lasciare andare...devi amare o lasciare andare
Ma se la via è più stretta e tu stai per lasciare, che la malinconia ti stenda, allora è meglio mollare devi amare o lasciare andare, amare o lasciare andare

Marco ha poche scappatoi-e ritmi prestabiliti,
scherzi in accappatoio al sabato c'è calcetto con gli amici,
sempre al solito posto e il martedì qualche puntata scaricata di “Lost” o di “Sex And The City”
a trenta anni fare economia è più comodo, col mutuo su cinquanta metri quadri termoautonomo, fermo restando che d'estate è un loculo, e che è il quarto anno di fila
che è andato al mare ad Otranto,
anche se cerca di evitare le sfide, Marco sa che ha una voglia dentro che lo divide,
ed essere un'altra faccia tra un milione di facce inespressive, lo fa indispettire
dov'è l'amore per se stessi, Marco?
Si chiede allo specchio ed è il 13 di marzo,
“Voglio scegliere la vita, smettere quest' embargo!”
Il mattino successivo si licenzia e da quel momento è un altro

[Rit.]
Prima che tutto si perda, prima di rinunciare alla magia, ripensa a quanto vale e se ci tieni ritenta
devi amare o lasciare andare...devi amare o lasciare andare
Ma se la via è più stretta e tu stai per lasciare, che la malinconia ti stenda, allora è meglio mollare devi amare o lasciare andare, amare o lasciare andare

E va così,
qualcosa è destinato ad essere, qualcosa deve perdersi
tra queste maglie fitte, qualcosa ci rimane
Tu devi amare, o lasciare andare
Prima che sia troppo tardi per recuperare
Tra queste maglie strette qualcosa compare
Forse non era quella la chiave…

Amare... O Lasciare Andare — Ghemon Scienz
inserito da Ghemon

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook