13k+ testi hip hop italiani.

Se Vuoi Puoi
Gionni Gioielli

♥ 3998

Rit:
Volevo cambiare,
tutto quello che ero abituato a fare
potevo solo sognare,
invece adesso ciò che vivo è reale,
se vuoi puoi, se vuoi puoi, se vuoi puoi.

Strofa 1:
Chiudo gli occhi a mezzanotte e li apro a mezzogiorno,
ho tre messaggi sul telefono, ma non rispondo,
mi sveglio con nessuno attorno da anni e da anni,
tocca darmi da solo anche il buongiorno,
ho bisogno, anche per un secondo, di parlare al mondo e di chiedergli conforto,
costi quel che costi ma purtroppo il mondo non mi ha mai risposto,
ogni volta che ci parlo lui fa finta di esser sordo,
svegliatemi se è un sogno, vi prego,
se questa è la mia vita non la voglio, davvero
se tu avevi bisogno di me, io c'ero,
se adesso io ho bisogno di te, non ti vedo,
e chiedo aiuto al cielo, lo so che sembra strano,
ma è l'unica cosa che ho di sereno, che ho in mano,
salgo sopra un treno a Milano, è pieno,
prossima fermata lontano, lontano, lontano.

Rit:
Volevo cambiare,
tutto quello che ero abituato a fare
potevo solo sognare,
invece adesso ciò che vivo è reale,
se vuoi puoi, volere è potere,
il resto non importa, se vuoi puoi, se vuoi più.

Strofa 2:
Chiudo gli occhi a mezzanotte e li apro a mezzogiorno,
ho due chiamate perse dal mio manager attorno,
se prima non avevo niente, adesso ho tutto il mondo,
e la fuori c'è chi mi vorrebbe morto,
e la ragazza a cui facevo schifo, ora si è innamorata,
il tipo a cui stavo sul cazzo, ha la mia foto autografata,
sti quattro scemi prima ringhiano e adesso mi fan le fusa,
questa gente pensa che basti solo chiedere scusa,
se fino all'altro giorno per te, ero zero,
ora che firmo autografi, ti scordi chi ero,
non distinguo più un uomo falso da un vero,
e non so più se stringerei la tua mano o meno,
per arrivare dove gli altri hanno sempre voluto stare,
e di fare cose che gli altri non hanno voluto fare,
io volevo fare i soldi con la musica e cantare,
ho fatto il cazzo che mi pare, e mo tu resti a guardare, ed io..

Rit: (x2)
Volevo cambiare,
tutto quello che ero abituato a fare
potevo solo sognare,
invece adesso ciò che vivo è reale,
se vuoi puoi, volere è potere,
il resto non importa, se vuoi puoi, se vuoi più.

Se Vuoi Puoi — Gionni Gioielli

Inserito da Marcello Clemè Maita

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook