13k+ testi hip hop italiani.

Lezioni D'Amore
Gli Inquilini ft. Valentina Lupi

♥ 1080


("Pronto?")

(Maya Florez)Pronto,sono Virginia del piano di sotto,è un pò tardi non crede?sono ore che la aspetto,"Cara,non aspetti alzata questa sera,mio marito non scende e la pianti con 'sta storia!",pazza,tua moglie è da rinchiudere al momento,non so cosa ci trovi,è in pieno cedimento,ha 40 anni ed è la madre dei tuoi figli,beh,senza dubbio li adottavi e spendevi meno soldi,ossessiva perchè so quando ti muovi,io vivo e muoio ogni volta assieme ai tuoi respiri,amore è tardi questa notte salgo io,è ora una pistola,mi scusi tanto signora!

(Kento)Il condominio è grande,eh sì,le storie tante,le porte sono aperte per cui perdersi è un istante,qui,si tende a crescere non si riesce,si prova a vivere le prospettive sono flash di Escher,'sta storia era la droga,lei bastava che ci fosse,e il mondo era Marlboro,Smoking d'oro e filtro ad "s",è domenica mattina ho mal di testa da aspirina,ciò che resta di 'sta festa è birra tiepida in lattina,e ogni singolo momento lo sto riassumendo in uno,sopra al palco i Cor Veleno e noi 2 sotto a cantare per uno,non ucciderò il ricordo anzi ritornerò da vivo,sulla tomba di un amore con un fiore di White Widow!

-rit.(Valentina Lupi x1) Questa nuova dimensione mi accompagna ogni volta che ricordo quanto è stato amaro scegliere! Quando siamo stati manovrati dagli eventi,dagli istinti,dai sorrisi! La promessa è stare lì!

(Lord Madness)Li regalavo sorrisi,rendeva la mia vita più easy,la guardavo e balbettavo come Troisi,parlandomi mi dava la calma,addolciva il mio karma,per me era la bellezza eterna come Mirna Lisi,gli comprai una collana di perle,con un leasing gli pagai il tiraggio della pelle in diretta c-n-n,(?),sì amo anche le tue feci,amore non rifletto aspetto che tu faccia le mie veci,fino a dieci secondi la pensai,mi feci una giornata in siesta mi svegliai con una cicatrice in testa,"Sono il suo dottore è stata dura ma ora và meglio,lei è stato operato di un'evidente malattia al cervello!"

(Profeta Matto)Da più de n'anno che và avanti 'sta porcata,me ne vado la vita mia è abbastanza rovinata,non riuscimo più a guardasse dentro all'occhi,er core mio te odia er corpo no mò me sento a tocchi,amplessi eccessi ma c'è un vuoto che c'ha divorato,pareva un gioco raffinato ma so' perversioni a buon mercato,pretendevi 'na parola delicata,ma non c'è amore in una stanza de plastica bruciata,sarà 'na nova cicatrice questa relazione,co' te o senza te so' sempre solo come un cane,zozza sgualdrina vado via e nun te saluto,ma faccio un bell'applauso a tù marito er gran cornuto!

-rit.(x1)

(Daniel Mendoza)Ok,fiori d'arancio,sembrano passati ormai secoli,Maggio caldo immortalato nei flash dei fotografi,muoviti,dai sbrigati,tua moglie è lì che aspetta,perfetta nell'abito bianco nella quale è stretta,ero felice,tutto era scritto ed ebbi anche una figlia,come si dice tutti a posto ma qualcosa cambia,e i miei 30 anni divorati dagli affanni per i danni,di un'esistenza di malanni e spesa ad affermarmi,ero depresso,mi rifugiai in possesso a un'altra donna,solo un amplesso nel complesso pare una batosta,e adesso basta voglio amante e porto via con me la Visa,prenoto il primo volo e mi risposo qua a vita!

(Barry Convex)A bagno all'alba tra le tue labbra,abracadabra una storia fantastica immagina,siamo io e te,2 anime identiche possono amarsi e perdersi,ritrovarsi,fidarsi,riamarsi di nuovo,gabbiani in volo nell'alba colore dell'oro,concepimenti,fraintendimenti e skleri,uguale a ieri ho pensieri sinceri,siamo dispersi come a Cheeba,e dimmi mò di chi ci si fida,se ogni ansia viene espansa questa storia và smarrita,in questa vita o si prende o si dà e qualcosa sta nascendo mentre piove giù in città!

-rit.(x1)

Lezioni D'Amore — Gli Inquilini ft. Valentina Lupi
inserito da RebelKire

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook