13k+ testi hip hop italiani.

Non so che fa
Gose

♥ 2059

[www.myspace.com/goserap]

2008, Gose

voi che cazzo fate
ma voi chi cazzo sete

so come và e me ne fotto dei vostri richiami
pe campà te devi ammazzà è inutile che quando te serve me chiami
è questo che me spetta come del resto ai miei compari
alla pari
se non riuscimo a pià st'onda, so cazzi amari
mejo si me spari
se in futuro vivrò da cani
lo faccio solo pe i cari
a te te cercavo ma nun ce stavi
se svolto sicuro me cerchi ma nun me scavi
nun me sgami
da me nun riceverete niente, fanculo infami
qua quanno te serve na mano i prezzi so de fisso più cari
pe questo semo tutti ladri
e pe questo io c'ho l'occhi strani
effetti collaterali
nfate sartà i miei piani
questi so bravi a porsi perchè impaccati come galliani
rolex ai polsi vestiti firmati e ferrari
che tanto se je le sgari
manco ce fanno caso
vojo popo vede se hanno mai visto er sangue sulle mani
e capì perchè, loro ponno tirà dar naso

rit x2
ce so cose che capisco e non so più che fà
er monno vole che sparisco ma io resto qua
c'è qualcosa che non và?
c'è qualcosa che non và?
c'è qualcosa che non và, e non so che fà

me chiudo de brutto
so arivato ar punto d'accannà tutto
d'accannà tutti quelli che cacano er cazzo io ve insulto
nun so un npazzo come dicono tutti l'altri d'esselo
ma se scazzo e urlo sicuro te faccio brutto
troppe facce da cazzo qua, capisco chi se ne và all'estero
esci dal tuo palazzo e tornerai distrutto
pe quanto sto distrutto internamente c'ho la faccia gonfia
la vera gente è quella che manco al suo compleanno soffia
e che faranno l'amici mia, nun me interessa
perchè in fondo le cicatrici so, ciò resta
nun se tratta de na bevuta de na fumata o npassaggio a na festa
ma se tratta de vedè fino a che punto uno se nteressa
questi so pochi, troppi quelli de convenienza
all'arrivo nun c'arrivate perchè ve spingo in partenza
e pensa, quanno vonno usatte che pazienza che ce vò
io sto mejo solo do stò
quindi stoo

rit x2

te lo porto così
vengo diretto a fatte er pieno
vojo capì
perchè sto monno nun dice er vero
so come và
ma a vorte svago per avè er pensiero
d'ogni sbaglio fatto
così dopo nun me dispero
visto che nun so mai stato capace de pià nsentiero
più corto de quello lungo e mo sputo veleno
pe n'anno intero ho pensato
ho capito che ve sdereno
io posso esse piato a bene piato a male e troppo serio

x2
dimme che devo fà
che devo fà
che devo fà
dimme che devà fà
perchè
non ce la faccio più
non ce la faccio più
non ce la faccio più
non ce la faccio più

rit x2

Non so che fa — Gose
inserito da LZ [email protected]

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook