13k+ testi hip hop italiani.

Boom
Gose, Canesecco, Gemitaiz

♥ 4955

Ehi, e qua con mi fratello Gose, Canesecco, Gemitaiz
(Yes yes yo) Te ricordi quando ce guardavi male?
Mo stai a casa fratè!

Stappo n'altra Coca-Cola e me la verso nel bicchiere
c'aggiungo n pò de Rum pe riscaldamme ste sere.
Per bere nun me serve un cameriere
Dio fai da te che fai per tre, fratè impara il mestiere
Papà voleva che studiassi senza sapere
che poi la prassi che te laurei per finire in cantiere
Specie se sei uno del quartiere, tanto vieni visto male pure se te vesti bene.
Allora ho fatto come cazzo me pare
Ho detto, cazzo, a sto punto meglio andà a lavorare.
Però sotto padrone non so stare
Per quello ho intitolato due dischi senza collare.
Poi troppe paranoie, un pò di troie, faunculo,
me so isolato, intrappolato in una gabbia de fumo.
Per quasi un anno, non ho più parlato a nessuno
in paranoia a scrive rime da non legge a nessuno.
Fino a che me so sentito esaurito,
e se riassumo tutto in rima è per sentimme pulito.
Adesso che me vedi come un mito e che me vedi in ogni sito
me rivedi divertito.
E se l'Hip Hop prima m'ha salvato e dopo m'ha punito
ma alla fine sò guarito e mo me sento rinato.
E ho capito, che tutto quello che ho subito è stato un percorso prestabilito
pe esse predestinato a fare Boom!

L'ho sempre saputo che un giorno avrei fatto Boom!
L'ho sempre voluto e adesso sto per fare Boom!
Poi fa finta de niente, ma non poi evitallo
Sto per fare Boom, io sto per farlo.. Boom!
Nanana, lasciamelo fa lasciamelo fa. Boom.
Nanana, lasciamelo fa lasciamelo fa.



M’hanno detto de nun crede in quello che faccio
Ma io credo in me stesso, combatto
Riscatto, lo voglio.. lo pretendo zi!
So messo cosi, te a chi gliela voi imbastì? Ahh
Io non credo in te, se de me nun te fidi, (no)
Ridi, ridi, che cazzo ridi?
Me preso pel culo fino a du anni fa
Mo faccio Boom, sto nel tuo stereo compà.
So arivato fino a qua, so andato contro tutti
Co mille sogni in testa, nati distrutti.
C’ho mille cazzi,(no omo) zero scazzi
Sotto i palazzi devi comportarti bene
Io porto avanti la passione, tu che fai zi?
Non credo che te svegli tra urla e sirene
Non è na cosa bella, s’accolla n botto
Per questo ne faccio una che parono otto.

Da quando dissi a mamma, me sa che me ribocciano
m'ha risposto: le tue speranze dove s'appoggiano?
Gli ho detto nella musica che quest'altri sè scocciano
io faccio tutto e vedrai che col tempo i fiori sbocciano. (Muaa)
E poi succede davvero che vado forte,
che se sale su un pezzo di carte apro porte.
Che il mio amico diplomato in un settore rinomato
c'ha meno speranze di un condannato a morte. (Fratè)
E tutti i giorni ringrazio de non esse cosi
de non riusci a svegliamme alle sette il lunedì.
E prima o poi, forse, dovrò farlo anche io
e per riuscirci davvero dovranno rinchiudermi.
C'ho l'allergia a qualunque forma de spreco,
non capisci? Cerca lavoro, torna e ti spiego.
Studi per vedere, ma ti fanno diventare cieco.
Io c'ho sti suoni che mi fanno diventare negro.

L'ho sempre saputo che un giorno avrei fatto Boom!
L'ho sempre voluto e adesso sto per fare Boom!
Poi fa finta de niente, ma non poi evitallo
Sto per fare Boom, io sto per farlo.. Boom!
L'ho sempre saputo che un giorno avrei fatto Boom!
L'ho sempre voluto e adesso sto per fare Boom!
Poi fa finta de niente, ma non poi evitallo
Sto per fare Boom, io sto per farlo.. Boom!
Nanana, lasciamelo fa lasciamelo fa. Boom.
Nanana, lasciamelo fa lasciamelo fa.

BOOM!

Boom — Gose, Canesecco, Gemitaiz
inserito da Gem234

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook