13k+ testi hip hop italiani.

Il cosmo interno
Groovenauti

♥ 709

| Psycho |

Cammina cammina
il mondo è fatto di mattoni
schiacciano i tuoi neuroni
umane costruzioni
immani costrizioni
vuoti riempiti a mano a mano da illusioni
il possesso ti definisce
quella voce sconosciuta mi colpisce
la finestra a cui mi affaccio non tradisce
vedo arrivarti già strisci
nell'arrivare già strisci
non mi tradisci strisci
voglio entrare nelle tue cavità
voglio vedere tenebra-voglio vedere tenebra
accarezzarla ottenebra
oh tenebra, grida libera
oh tenebra...grida libera!

Vieni avanti spogliati
pregami inginocchiati
ciò che offri è quel che soffri: piegati
quel che vivi è ciò che inglobi
oblò-blocchi, vivi e ti riempi gli occhi
chiusi e cerchi sbocchi
allora aprili
qualcuno dentro bussa
i rintocci ascoltali
compro tè stesso finché non ti spezzi (non ti spezzi)
alla mia industria serve anima fatta a pezzi
mi serve la tua anima fatta a pezzi
colleziono i tuoi tesori inconsci i tuoi attrezzi
incontro i tuoi sensi grezzi a pezzi
vendimi ciò che pensi
sei parte di me, io sono tenebra
mi nutro di te e vivo libera
mi nutro di te e mi ottenebro!

RIT (x4)
Tenebra grida libera
oh tenebra grida libera!

| Tekem |

Buoi e stelle dal mio oblò e mi perdo
oscura tenebra, inchiostro mi penetra
svuotato dal mio cosmo interno
intendo che ha un suo costo, lo svendo
ti vendo i miei più cari trofei
prenditi cura di lei
avrai una cura per lei
io da solo mi allontano
con l'illusione nel cuore e le banconote nella mano
siamo merce solo mercenari di circoli economici
l'industria rende unici
omologati i nostri sogni, i nostri obiettivi
l'industria è ciò che vivi, vivi
l'industria è ciò che vivi
vivi di speranze nel successo
le mani tese al progresso
qui si va incontro al decesso
della mente, menti spente
respiri lenti, le emozioni spente
buio e stelle dal mio oblò e mi perdo
oscura tenebra, inchiostro mi penetra...

Comprami! L'industria è ciò che vivi...
Vendimi! L'industria è ciò che vivi...(x4)

RIT (x4)
Tenebra grida libera
oh tenebra grida libera.......

Il cosmo interno — Groovenauti
inserito da MaxP

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook