13k+ testi hip hop italiani.

GHOST TRACK
Guasta F3st3 ft. Joe Elektro

♥ 720

SGRAVO :

Ho le sicurezze pari alle stonate di Slash
Quando parte la cassa la massa finisce dentro un crash test
Arriva a fiondata chiusa serrata dritta blindata
La verità è come cristo una storia racconta
Pure se fai il marchettaro il culo viene sempre ripagato
Sicuro come le svolte di chi stà nel vaticano
Cresciuto tra preti papponi corna infami e forconi
Con l'incoscenza di chi vede tutto sbagliato li fuori
Mo ho la sicurezza della certezza che certezze non ne ho
Se per adattarmi alla gente devo guardare il mondo da un oblò
Du demon guinnes ceres yesyesyesyes yaghermaister
Rolla la giolla che scrolla è lo standard pe sto kluster
Mo alza il master gonfia il blastrer
Che cala pure madonna
E sotto al palco si spezza il collo e strappa maglietta mutande e gonna
Sono sempre piu sicuro che qua dentro centro poco
Se te lo spingo in culo cor veleno è per evitare il sottovuoto.

RIT:

Come chi fa bunjin jumpig e soffre di vertigini
Come chi crede ostantemente a un dio nelle sue origini
Come chi si vuole innamorare e poi lo ignora
Come chi compra il tempo che svende qualche signora
Come chi decide in base come tira il vento
Come chi decide in base a come passa il tempo
Vedo dannati alla ricerca di chi sono
Mentre io campo sicuro lo stesso solo di cio che non sono.

La sicurezza non la compri con le casseforti o i ferri
Non la conquista con i fiori come una stronza co cui t'alcoltelli
Paradossalmente ha...piu sicurezza chi ha...il rosario in mano
Il segno della croce che lo sentire piu cristiano
Parte tutto da qui Black Block co le nike a Sharelsheik
Il giorno ti senti tiziano ferro e la sera ti spacchi co Datsik
So d' essere me stesso forse un paio d'ore al giorno
Perchè se sei vero tutto il giorno poi ti impasti co sto mondo
In fondo spingo giu affondo i mostri un po come lo fanno tutti
Ma se fossi come tutti la sera li riportereia casa distrutti
Ho le certezze che corrono lineari con il tempo
E la voglia di accettarle che spinge sempre controvento
Non sono sicuro ne di me ne di quello che voglio
Solo del cazzo che mi si gonfia sulla cresta dell'onda se punto uno scoglio
Le uniche certezze sono soltanto le paure
E per quanto mi impegno so che ci convivròcon al collo puntata una scure.

RIT:

Come chi fa bunjin jumpig e soffre di vertigini
Come chi crede ostantemente a un dio nelle sue origini
Come chi si vuole innamorare e poi lo ignora
Come chi compra il tempo che svende qualche signora
Come chi decide in base come tira il vento
Come chi decide in base a come passa il tempo
Vedo dannati alla ricerca di chi sono
Mentre io campo sicuro lo stesso solo di cio che non sono.

GHOST TRACK — Guasta F3st3 ft. Joe Elektro

Inserito da Marco Ragno

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook