13k+ testi hip hop italiani.

Signora
Guè Pequeno

♥ 19923

Tutti i miei fra si fumano la la la la la la la
ci riconosci si
quando entriamo nel clu-u-u-u-b
prendi 'ste raffiche senti
ra-ta-ta-ta-ta-ta-ta
e tu sai il mio flow
sai il mio stile

Dicono che sono un chico mano
dicono che sono un chico loco
dicono "lo faccio per denaro"
dicono "tanto fanno poco"
quando ti ho conosciuta avevi quattromila followers
dopo di me trentamila
ci siamo raccontati più di quattromila frottole
bevuti troppa tequila

'Ste tipe da un albergo all'altro
le vedi su Insta
in viaggio col trolley
sempre in vacanza
in foto da sola
hai il sospetto che siano un po' tro..ehm!

Dici che sei in giro per lavoro a scattare
non esce mai 'sto servizio
dov'era lo shooting?
Non è che questo servizio
lo facevi a un tizio?

Io sono sincero
lo sai cosa prendi
si, non sono un santo
ma cosa ti perdi
mi spiace per il dramma
ma il tempo scanna
volevo solo dire a tua mamma

Signora!
Non gliel'ho mai detto fino ad ora
che sua figlia non è poi una signora
ma lascia vivere e vivrai (ah ah)
e allora
mi spiace lasciarla da sola
ma c'è già un altro che la consola
tu lascia vivere e vivrai (ah ah)

Ma che fortuna baby
sempre in giro per il mondo
tu dici sono uno stronzo
io dico "tagga lo sponsor"
sicura che tua mamma sa esattamente che tipo di lavoro fai?
Che razza di impegni ti portano mai
sempre a Miami e Dubai

Con tua mamma mi hai dipinto male
pazzo, Salvador Dalì
dici che sto indietro solo a cose materiali
poi stai sempre con miliardari
l'amore ai tempi di Instagram
per due foto sbagliate si litiga
e baby se adesso mi odi è perché mi amavi
io torno dai ragazzi bravi

Non fare la santa
non sei la Madonna
ma una donna con la lama
che chiama la madama
che non mi ama
che mi infama con sua mama
con la tua magia nera
sembra che ogni tua bugia è vera
sei una diva che è troppo impegnata
a non fare niente mattina e sera

Io sono sincero
lo sai cosa prendi
si, non sono un santo
ma cosa ti perdi
mi spiace per il dramma
ma il tempo scanna
volevo solo dire a tua mamma

Signora!
Non gliel'ho mai detto fino ad ora
che sua figlia non è poi una signora
ma lascia vivere e vivrai (ah ah)
e allora
mi spiace lasciarla da sola
ma c'è già un altro che la consola
tu lascia vivere e vivrai (ah ah)

"Ma lascia vivere e vivrai
eh-eh signora
mi spiace per il dramma ma
non trovavo le parole per dirglielo
è che sua figlia, non è, non è poi una gran signora
come dice di essere ma
è un po'
è un po'
è un po'
ci siamo capiti, ah ah
G U E
Au revoir baby
adios
goodbye
addio"

Signora — Guè Pequeno

Inserito da Luciano Ventre

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook