13k+ testi hip hop italiani.

Da Dove Vieni?
Hellgast ft. Il Dottore, Sapo, Cypher Vinz

♥ 817

E quindi questa è la skit, Il Dottore per Johnny Hellgast in situazione.
Bella a casa Hellgast, bella agli spigocci, bella a tutto, bella a tutto quello che si può fare, Catania Hip Hop numberone, ci sta di sopra perfetto Il Dottore, questa è... e per metterla nel retto a chiunque voglia fare il coglione.

Per necessità
non ti descrivo la Catania bene, ne quella da bere
ma ti porto con il rap.
La Catania dal quartiere dove certe sere poco serie
se senti sirene meglio andare via da qua.
Detto questo non ci penso e scendo sotto casa
tappa obbligatoria un tamarindo al chiosco Risorgimento la Plaza,
poi sosta a Cibali da amici per scrutare pensieri
ma negli imbuti dei ricordi mi fermo e ritorno a ieri.
E allora via, direzione Centro
fermata Squib, quattro frati, quattro rime
sull'asfalto che il rap ce l'ha dentro
Piazza Teatro Massimo, il saluto al bere è d'obbligo
poi mi incammino in questa city col passo di un bradipo,
nella città che l'ignoranza l'ha nascosta sotto un velo,
dove tutti sotto i generali si ma il grattacielo,
dove mbare sta a indicare un fattore confidenziale
che mica lo puoi spiegare al primo cazzo di straniero!
Scrivo dalla east coast sicula,
dalla città di Verga che si staglia al sud della Penisola
tra chi sgobba quando il sole scotta e si spacca la schiena
e chi ha una stanza in Piazza Lanza e sconta la sua pena.
La città che pullula di spetti e di furbi,
di mammoriani e grezzi che prima erano zaurdi,
vecchietti alle finestre, fighetti e di puppi
e di altra gente che volente o nolente poi te l'assuppi.
Prendo quattro bar e ci rinchiudo tutti,
quattro come le polpette di cavallo che t'ammucchi
in Via Plebiscito "da Achille, vero? minchia bravo!"
altrimenti garantito kebab o paninaro.
Il casco in motorino è puramente ornamentale
l'elefantino in piazza sente il ciauro del mare
e se l'Etna si incazza, non parla e si mummuria
con la lava lava via la noia e la malinconia.
Qui vedere un rapper su una Rolls Royce è raro
se svolto in giro è chiaro,
non mi faccio vivo come Roi e Saro
fanculo voi Rosario, il lavoro precario, i sognatori,
quello che respiriamo a pieni polmoni.
Il mio posto è stupendo a tratti
ero lo stronzo rappuso
ora è pieno di stronzi come Orange Country.
Quanti flash fatti tutti fatti
in situazioni tresh da joy chess
su scogliere che mozzano i fiati.
La domanda è "che facciamo sta sera?"
la risposta è "??? 66 CL skate, ringhiera"
il 666 in piazzetta con la birra a terra tra
vecchi numeri del '96 storie di guerra
bombolone, quaderno e bic, affino la voce
e radiolone sullo Zip al faro Santa Croce,
le scopate nelle grotte il Vetrano, i massi
i pochi amici che non ci sono rimasti.
Cresciuto al centro di quest'isola
location easy ma che isola
che da le crisi perchè limita e non libera nè stimola, destino va
tu una vita in un paesino prova a viverla e se questa è la realtà
scelgo l'altra pillola e cambio località
locali ed attività in cui alcolizzarsi
tra le attività locali lobotomizzarsi con il crack
la gente smette con gli infarti.
Dire che ho visto i morti dei '90 alla stazione
la generazione dopo morta a droghe e depressione
e fare l'università che ha il sapore d'evasione
rappresenta la salvezza per metà popolazione.
Così scendo a Catania e studio da professore
ma senza una propensione
tra poche brave persone
viene la tentazione di avere in mano del money
la laurea non ce l'ho e c'ho il master da spacciatore!

Da Dove Vieni? — Hellgast ft. Il Dottore, Sapo, Cypher Vinz

Inserito da Andrea Torre

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook