13k+ testi hip hop italiani.

COME UN PERARO
Herman Medrano

♥ 702

AL CÙEO CHE GO A AVUO MOLTO SPESSO MI GHE PENSO
NO GO GNANCA DA SFORSARME PA ESSERE DIVERSO
IMAGINA EL PERÀRO CHE TE TROVI IN VAL DE NON
XE CUSSÌ CHE ME SENTO, ORO, ORO BENON!

SI DAE PRIME RIME, DELUDO E ASPETATIVE
STA ROBA GHE VA BEN SOLTANTO E SOEO A CHI LA VIVE
ME SENTO FORA CIAPO, ORMAI NO LO SMENTISSO
MA SE TE ROMPI EL CASSO NO SO SE TE AGGREDISSO
TUTO STO ANTAGONISMO MI LO SO CHE ME FARÀ MAE
STO SERCARE E DIFARENSE INVESSE CHE L’UGUAE
TI TE GHE A TACHICARDIA, TE TE TACHI A CHICHESSIA
MA TE TE TACHI AL CASSO QUESTA QUA XE ROBA MIA
NO GHE RIESSO MI NO ME SASSIO, GO EL ME TEMPO E EL ME SPASSIO,
PERSONAI E RELATIVI AI ME BISOGNI E TE RINGRASSIO
VEDO I SFORSI E CHE TE SERCHI DE CAPIRE ANCA EL MIO
O FETO FINTA E SPERITO NEL PREMIO DEL TO DIO?
MI SO UN PESSIMO ESENPIO PA TUTI STI PUTEI?
CONPREGHE RAMASSOTI CHE I DEVENTARÀ PI BEI
CHE I VE CANTARÀ PA CASA FIN DA EÀ TENERA ETÀ
CHE I VE COPARÀ PI VANTI PA TIRARE L’EREDITÀ

MI NO SERCO DE EDUCARE NESSUNO DE STI FIOI, ANSI
DESSO TE ME MOI E SE TE POI TE TE DISTANSI
O DAME A MI E COLPA MA E CAUSE NO XE ESTERNE
FATE UN GIRO AE MATERNE, SERTA XENTE NO DOVARIA AVERNE
QUANTI OMANI SE MASTURBA, O CO A TROVADA FURBA
I XE PI BIANCHI DE PRIMA CO I TORNA CASA DA CUBA
E ROBE POE CAMBIARE, MA A ROMA NO I GHE RIVA
IN ITALIA NO SE VENDE A FIGA CO A PARTITA IVA
MA SENTI CHE LINGUAGGIO, STO QUA XE DA DENUNCIA
E ANCORA NO TE SE CHE TU FIOEA IN GIRO CIUCCIA
E TANTI MAGNA A FOJA, PARCHE’ SE SE SAVESSE
CHE INVESSE DE LAUREARSE EÀ VENDE E SO BEÈSSE
MENTRE CHEALTRO TOSO CHE XE L'OGOGLIO DE SO PARE
EL XE UN DONGIOVANI, GHE PIAXE TAMBURARE
TIPO QUEA DE CHEATRA SERA, ME NONA IN GIARETIERA
CHE FIN CHE LA POMPAVA GHE XE CASCA A DENTIERA

STO PAESE IN CUI PREGHIERE E IPOCRISIA ABBONDA
TE SI MORTO DA 20 ANI E I TE ALIMENTA CO NA SONDA
SEMO SUPER CONSIGLIATI DA ALTISSIMI PRELATI
CHE ME METARIA SOL FOGO PA ESPIARE I ME PECCATI
CAVATE VIA A FELPA, LAVATE SEMPRE DE FRETA,
MAGNATE NA MERDA CHE NA FIGA XA TE SPETA
QUEA DA MATRIMONIO, MA SICURO CHE A SIA EÀ
TE POI FARE DE TUTO MA NO SPOSARLA SE A GA A CAPEA
MI DAVERO NO ME STUPISSO SE CO PARLO TE SCANDAÌSO
QUESTO E NO XE CHE UN DISCO, FIGURATE VISO A VISO
CO QUESTI CHE SE CREDE DEI MARTIRI O CARDINI
QUA L’ULTIMO DEI EBETI DESSO DA I ORDINI
TRAVESTII CHE TE PARLA DE MORAE E DE ETICA
CO CAUSE PA MILIONI DE DOLLARI IN AMERICA
COL PRETESTO PRETESCO DE QUALCHE BEA REGOEA
RIVO COL SIDOL E TE LUCIDO L’AUREOLA

COME UN PERARO — Herman Medrano

Inserito da Atillio Lino Ludovico Lando

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook